Una mela al giorno….

Nel mondo delle favole avvelenò Biancaneve. Nella vita reale, la mela rossa supporta chi è a dieta e favorisce la salute.

chiudi

Caricamento Player...

La mela rossa è amica della dieta e vanta numerose proprietà benefiche per la salute.

“Una mela al giorno toglie il medico di torno”: che si tratti di dentista, dietologo o medico curante, quel che è certo è che questo frutto, fa bene in molti modi.

Sazia chi è a dieta e, in caso di diabete, controlla i livelli di insulina. Inoltre, pulisce e disintossica, contribuendo a eliminare i metalli pesanti in circolo nel corpo (ad esempio, piombo e mercurio).

Consumata quotidianamente, secondo la scienza è in grado di ridurre le malattie della pelle e di abbassare il rischio di malattie respiratorie come l’asma.

Il frutto più conosciuto dai bambini, grazie alla favola di Biancaneve, al contrario di quanto la stessa favola racconta, allunga la vita, grazie al supporto di ferro e calcio e favorisce la salute del cuore, perché ricca di potassio. L’elevato contenuto di vitamina A, C e flavonoidi, e il modico contenuto di fosforo, inoltre, rendono la mela amica della memoria.

Noto a tutti, infine, il beneficio sui denti, prevenendo la formazione di tartaro e carie.

La ricerca ha dimostrato anche che mangiare frutti ricchi di fibre, come la mela rossa, hanno un’arma in pi contro il morbo di Parkinson.

Il suo succo contribuisce a prevenire il morbo di Alzheimer e a combattere gli effetti dell’invecchiamento. Ottima anche per eliminare le tossine dato che contribuisce a disintossicare il fegato.

Fonte: Pixabay