Tutte le specie di animali da pelliccia da salvare e i brand che hanno fatto la scelta consapevole!

Sono moltissimi gli animali da pelliccia in via di estinzione, ma dal 2018 ci sarà una grande svolta! Ecco tutti i brand che hanno scelto dei materiali alternativi…

Moltissimi sono i brand che hanno fatto delle scelte consapevoli per salvare gli animali da pelliccia. Non tutti sanno che vengono uccisi e torturati milioni di animali tutti gli anni per creare dei capi d’abbigliamento. Ciò che ci lascia increduli è che non si tratta solo di ermellini e visoni, ma nella lunga lista ci sono anche i cani e i gatti!

Basta agli animali da pelliccia scuoiati vivi!

La lista degli animali da pelliccia, che negli anni sono stati utilizzati per creare i vestiti è molto lunga. Si tratta infatti di volpi, visoni, procioni, linci, foche, ermellini, conigli e coyote. Ma non solo, vengono utilizzati anche agnellini, cani e gatti. Spesso questi animali sono costretti a vivere in cattività, vengono allevati in gabbie strettissime e non hanno la possibilità di muoversi. Per poi terminare la loro vita torturati, scuoiati vivi o uccisi a bastonate per non rovinare il pelo. Ma perché indossare dei capi con una storia simile?

Moltissimi stilisti hanno detto basta a questa inutile sofferenza, preferendo materiali ecosostenibili e facendo scelte alternative. Vediamo quali sono!

Animali da pelliccia
Fonte foto: https://pixabay.com/it/procione-bear-giardino-zoologico-365366/

Quali sono i brand che non utilizzano più le pellicce vere?

Il primo a fare questa scelta è stato VF Corporation, leader nel settore dell’abbigliamento, delle calzature e degli accessori di vario genere. Questa azienda ha più di 20 marchi, tra cui: tra cui Vans, The North Face, Timberland, Wrangler, Lee e Napapijri. Loro sono stati i primi ad annunciare che non utilizzeranno più la pelliccia degli animali, ma scegliendo quella ecologica, molto più bella e calda!

Anche Gucci ha annunciato che dalla nuova collezione primavera/estate del 2018 non creerà più nessun capo utilizzando questo tipo di materiale. Ma nel mondo della moda già da tempo molti brand avevano rinunciato alle pellicce vere. Tra questi ci sono: Armani, Stella McCartney e Hugo Boss.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/procione-bear-giardino-zoologico-365366/

ultimo aggiornamento: 23-02-2018

G S

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X