Truccarsi a 30 anni per un matrimonio ed essere la più bella con un make up alla moda, seducente ed elegante.

Il giorno del matrimonio ci si aspetta di sfoggiare l’abito più bello e un’acconciatura e un make up che lasceranno tutti gli altri invitati a bocca aperta. Questa primavera estate le passerelle della moda hanno sfoggiato fantastici colori brillanti e meravigliose nuance pastello che richiamano le tinte della natura con un leggero stile retrò. Non siate titubanti e date il meglio di voi. Per realizzare il make up perfetto, ecco come truccarsi a 30 anni per un matrimonio.

Ecco come truccarsi s 30 anni per un matrimonio: tinte accese, rossetti splendenti e un incarnate naturale e rosato.

La riuscita del trucco perfetto per un matrimonio sta nella scelta del colore che si decide di indossare. Puntate dunque sull’accostamento cromatico. Se, ad esempio, il vostro abito seguirà le tendenze della moda con un meraviglioso verde marino, realizzate un trucco occhi che richiami i colori del mare. Smalto e rossetto saranno in tinta con nuance che vanno dall’amaranto al bordeaux. Se preferite, realizzate un semplice make up occhi con un eyeliner nero e applicate un mascara colorato.

Sul viso stendete della bb cream per un effetto naturale e fresco. Per fissarla, poi, applicate una cipria leggera che uniformerà l’incarnato. Se non sarete ancora abbronzate e volete avere un po’ di colore applicate del blush rosato o un po’ di terra abbronzante sugli zigomi, ma senza esagerare.

Infine, la scelta del rossetto. A 30 si ha l’imbarazzo della scelta sul tipo di rossetto o lucidalabbra da scegliere. Non siate timorose e applicate uno degli splendidi rossetti matt delle nuove collezioni o le nuove tinte pop rock, un vero trionfo di stagione. Date luce alla labbra con un velo di gloss che potrete ripassare in ogni momento della giornata.

Fonte immagine copertina: Clinique instagram


Pantaloni bianchi tendenze estate 2016

Gomorra 2, chi è Patrizia Santoro