Trattamenti estetici in estate: quali fare e quali evitare

Con l’avvicinarsi dell’estate è tempo di fare dei trattamenti estetici ad hoc. Alcuni, però, vanno evitati nella stagione calda. Vediamo quali.

chiudi

Caricamento Player...

Bisogna prendersi cura di sé tutto l’anno, ma in particolar modo in estate, quando i centimetri di pelle scoperta aumentano e ci si deve preparare per la prova costume.

Fortunatamente esistono trattamenti estetici mirati a risolvere le problematiche più diffuse, dalla cellulite ai peli superflui, senza dimenticare imperfezioni e macchie della pelle. Alcuni trattamenti, però, vanno interrotti con l’arrivo del caldo. Vediamo quali sono quelli che possono essere fatti senza problemi e quali vanno rimandati a settembre.

Trattamenti estetici da fare in estate

  • Filler e botulino per eliminare le rughe possono essere fatti senza problemi in ogni periodo dell’anno, estate compresa. Ovviamente, meglio chiedere sempre conferma al medico prima di esporsi al sole.

trattamenti estetici in estate

  • Per quanto riguarda i trattamenti contro la cellulite e le adiposità localizzate, in estate si può ricorrere alla mesoterapia, alla carbossiterapia e alla intralipoterapia.
  • Nessuna controindicazione anche per i massaggi, a patto che non vengano usati oli contenenti sostanze fotosensibilizzanti, come gli oli essenziali. Basta comunque risciacquarli prima dell’esposizione solare. Alcuni tipi di massaggio possono lasciare lividi sul corpo, quindi meglio farli qualche giorno prima di andare al mare.
  • La depilazione con ceretta, epilatore elettrico e rasoio può essere fatta in estate, ma sappiate che in caso scegliate un metodo a strappo (quindi ceretta ed epilatore) è necessario attendere 24 ore prima di esporsi al sole o fare lampade, perché la pelle risulta sensibilizzata.

Trattamenti estetici da evitare in estate

  • In estate non bisogna fare nessun tipo di trattamento fotosensibilizzante. Meglio evitare, quindi, la depilazione definitiva con laser e luce pulsata, da fare in inverno e in primavera per essere impeccabili in estate.
  • Da evitare assolutamente anche i peeling chimici e le creme a base di acidi (salicilico, glicolico e retinoico), che possono provocare scottature e macchie scure.
  • Infine, in estate non bisogna usare profumi e deodoranti a base di alcol, che possono macchiare la pelle con l’esposizione al sole.