Tommaso Zorzi, in un momento di confessione al GF Vip, ha confessato di aver subito una terribile violenza dall’ex fidanzato.

Tempo di confessioni al GF Vip. Nonostante sia in Casa dall’8 settembre 2020, Tommaso Zorzi ha deciso di raccontare soltanto adesso un aneddoto molto triste della sua vita. Qualche anno fa, è stato vittima di violenza da parte dell’ex fidanzato. L’influencer milanese, confidandosi con Giulia Salemi, ha confessato che è stato picchiato dal compagno fuori da una discoteca della città meneghina. Quanti hanno assistito al pestaggio non sono intervenuti ed è stato proprio questo atteggiamento a farlo soffrire maggiormente.

Tommaso Zorzi vittima di violenza da parte dell’ex

Concorrente del GF Vip da oltre quattro mesi, Tommaso ha rivelato a Giulia di aver subito una violenza da parte dell’ex fidanzato. L’influencer milanese non ha rivelato l’identità del ragazzo, ma ha raccontato nei dettagli quanto avvenuto. Il “Vippone” aveva 18-19 anni ed era follemente innamorato del suo compagno. Una sera, mentre si trovavano all’interno di una discoteca di Milano, è nata una banale discussione, probabilmente dettata dall’alcol. Usciti fuori dal locale per chiarire, il ragazzo ha picchiato Tommaso.

“Era ubriaco. Fuori dalla discoteca mi ha sbattuto per terra, io mi sono aperto il mento. Dopo mi ha tirato due calci. A quel punto ho detto basta. Lì i taxi non passavano e comunque non mi caricavano perché ero pieno di sangue”, ha ricordato il concorrente del GF Vip.

Ecco il video del racconto di Zorzi:

Zorzi, la violenza l’ha profondamente segnato

Tommaso Zorzi ha proseguito il racconto sottolineando che questo episodio ha profondamente cambiato il suo modo di rapportarsi agli altri. La serata che ha subito la violenza non ha lasciato il fidanzato, ma da lì a poco la relazione è finita. Inoltre, ha ammesso che quanti erano presenti al pestaggio non sono intervenuti, rimanendo semplici spettatori.

“C’erano lì i suoi amici, nessuno mi ha aiutato. Lui mi ha dato la giacca, ho chiamato una mia amica che viveva a New York e lei mi ha mandato il suo autista che mi ha portato a casa di sua madre. L’indomani con telefono spaccato vado a casa di mia mamma che si accorge di tutto”, ha dichiarato il “Vippone”.

L’influencer ha poi ammesso che, ad oggi, i rapporti con l’ex fidanzato sono civili. Ogni tanto si sentono al telefono perché crede che la violenza sia avvenuta a causa dell’alcol. Pare, infatti, che il tizio in questione abbia avuto una vita non semplice, segnata da due lutti importanti. Al momento, non conosciamo l’identità del ragazzo.


Tiffany Trump sposa il milionario Michael Boulos: “L’amore della mia vita”

Nozze in vista per Lapo Elkann? L’anello donato a Joana Lemos