Tra le tendenze Y2K gli strass nei capelli si preannunciano come il nuovo shine look estivo, a prova di influencer

Basta davvero poco per sbloccare un ricordo, che se può diventare realtà meglio ancora. Detto fatto, oltre alle treccine e ai pratici hair look per legare i capelli, un valido aiuto anche per resistere alle alte temperature, nelle serate estive più fresche la voglia di indossare una tempesta di strass fra i capelli sarà tra le tendenze più cool ripescate dall’archivio della moda secondo gli anni 2000. E se ieri sembrava un hair look da riservare solo ad eventi speciali e da celebrity, oggi ci pensano le influencer a normalizzare questo look.

Tendenze Hair 2022: strass nei capelli, l’ispirazione dagli anni 2000

Più che mai in estate non pensiamo a questo hair tip scintillante come qualcosa di esclusivo: la facilità con cui possiamo realizzare questa acconciatura che in qualche modo ricorda lo stesso effetto dei capelli bagnati al sole è sicuramente una delle più belle che possiamo realizzare nella stagione estiva.

Lanciata negli anni 2000 dalle popstar, da Courtney Love a Britney Spears, spesso per enfatizzare un’acconciatura o per dare un tocco shine ad un look casual, torna per impreziosire un hair look importante come quello da sposa o per donare un po’ di summer vibes al nostro outfit. Tra le influencer la prima ad aver fatto questo salto nel passato è stata Valentina Ferragni su Tik Tok che ha scelto di valorizzare i suoi capelli ondulati con gli strass e poi Clizia Incorvaia, che ha scelto di aggiungere qualche strass ai suoi capelli movimentati solo in qualche punto, rendendo questo hair look ancora più naturale.

Inserendo però su Instagram #hairgem, le ispirazioni che potete trovare sono tantissime e ciò che rende questo hair tip ancora più appetibile è che basta un semplice ed economico apparecchio per realizzarlo, facilmente acquistabile.

Hair gem, come si realizza? Facile e veloce con il Blinger

Non appena scriverete Blinger su Amazon scoprirete che un apparecchio – un pistola spara glitter – generalmente utilizzata per impreziosire regali e tessuti può rivelarsi anche un utilissimo accessorio per capelli. I modelli che trovate disponibili vanno dai 12 ai 31 euro, a seconda delle caratteristiche e del modello, e vi permettono di utilizzarli direttamente sui capelli: a quel punto gli strass si fisseranno direttamente sui vostri capelli.

Su Tik Tok però c’è anche chi pensa a qualche alternativa: la tik toker Katie Farhood infatti ha proposto un metodo basic, acquistando una manciata di strass e una colla cosmetica – Glued Spiking Hair Glue di Got2b -, scegliendo poi di applicare strass per strass con una pinzetta per ottenere un effetto ancora più preciso. Liberarsene poi è semplicissimo: sciacquare i capelli sotto la doccia oppure rimuoverli uno ad uno con un batuffolo di cotone.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-07-2022


Come veste Stradivarius? Guida alle taglie

Elegante, fresco e comfy: tutte le dritte per un look anticaldo a prova d’ufficio