L’Haute Couture a/i 2022-2023 Armani Privé ci ha anticipato in silenzio le tendenze pret a porter della prossima stagione invernale

Le sfilate Haute Couture autunno/inverno 2022-2023 non sono state solo vetrina per il dress code d’alta moda delle maison ma anche un prezioso e gradito anticipo delle tendenze che vedremo anche nell’abbigliamento pret a porter della prossima stagione invernale. Ad aver dato ampio spazio a must have del nostro quotidiano nella sua collezione d’alta moda è stato Giorgio Armani: dalla collezione Armani Privé infatti è possibile individuare i pantaloni, le giacche e i blazer di cui non potremo fare a meno.

Tendenze a/i 2022-2023: pantaloni dritti, sultano e in tulle, i modelli must have

Gonne e abiti li amiamo, sono da sempre espressione piena della femminilità, ma Dio benedica anche il pantalone, da sempre simbolo di emancipazione femminile ed un capo che a seconda del suo design racconta la nostra vita: i più lunghi ed eleganti destinati alle serate speciali, quelli over e pratici da indossare tutti i giorni, quelli strutturati e rigorosi per gli appuntamenti di lavoro che richiedono ordine e sobrietà.

E a proposito dei pantaloni dritti, protagonisti del prossimo inverno, destinati a divenire ancora più eleganti e chic nella versione di Armani Privé. Si tingono di glicine accanto all’immancabile nero, ma soprattutto la vita alta permette di rivisitarli in chiave over, trasformandoli negli amati e comodi modelli sultano che indossiamo d’estate ma più strutturati.

La novità più elegante invece è nel pantalone in tulle: elegante per vocazione ma pronto a lasciarsi indossare lunghissimo come un pantalone da tuta, rigorosamente con i tacchi come fosse un abito da sera. Non mancano i modelli ad altezza caviglia, dal design delicato e sinuoso: sono i nuovi pantaloni a sigaretta ma più easy ride.

Blazer, giacche e cardigan da indossare come maglieria

Generalmente i nostri amati e indispensabili blazer, giacche e cardigan, fedeli compagni della moda a strati che in autunno ci salva più volte dagli umori del meteo e delle temperature, si abbinano ad un “sotto”: camicie, maglie, top.

Ma quest’inverno la tendenza già avvistata del cardigan da indossare senza niente sotto si evolve e si stabilizza: il blazer si allunga e diventa così sia giacca e capospalla da indossare in solitudine, come fosse un abito, a cui aggiungere pantaloni rigorosi o leggermente voluminosi. Le giacche e i cardigan si accorciano appuntati solo da bottoni che lasciano intravedere crop top minimal o giocano con l’effetto nude, da riservare ad un look da sera. E ricordatevi di impreziosirli per brillare: spille e gioielli luccicanti diventano parte integrante dell’outfit, sia di giorno che di sera.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 03-09-2022


Glam e retrò, così Rocío incanta la Laguna con eleganza e semplicità

Venezia in casual key: le star ispirano i nostri look da rientro