Tendenze autunno 2016: gonna in ecopelle

L’autunno riscopre la pelle (vera e finta)

chiudi

Caricamento Player...

Tendenze autunno 2016: gonna in ecopelle in tutte le salse. Adatta a look casual, informali o pieni di grinta, a patto di saperla abbinare con un pizzico di fantasia adattandola al nostro fisico e al nostro stile.

Leather Love

Le tendenze autunno 2016 hanno riscoperto la pelle sia per i capospalla sia per le gonne. Il chiodo è tornato di gran moda, sia nel classico nero che contraddistingue il giubbotto di pelle fin dagli albori della sua fama, sia in versioni coloratissime che hanno sfilato sulle passerelle delle recenti collezioni.
Allo stesso modo la gonna in pelle o in ecopelle è stata rispolverata e tradotta nei modi e nei colori della moda attuale.

Che sia nera, classica, al ginocchio o in colori accesi come quelli proposti da Zara, la gonna in ecopelle è di moda in ogni modello e ogni lunghezza.
L’abbinamento tra chiodo e gonna in pelle può essere un grande successo o un terreno pericoloso su cui si può verificare il classico scivolone verso il cattivo gusto. In questi casi è sempre meglio stemperare il total look con accessori che attirino l’attenzione in altri punti dell’outfit equilibrando o stemperando l’incisività del look.

Tendenze Autunno 2016: gonna in ecopelle in tutte le salse

L’assortimento di gonne in pelle ed ecopelle su Myteresa ci può dare una panoramica interessante sui modelli e sui tessuti tra i quali possiamo spaziare per trovare un modello che si adatti al nostro fisico e al nostro stile.
I modelli a matita in pelle sono perfetti per chi ha un fisico a clessidra, inadatti per i fisici a mela o a triangolo rovesciato. Le minigonne invece non ottime per mettere in risalto le gambe toniche di chi ha un fisico a mela e da sconsigliare a chi ha qualche chilo di troppo.
Le gonne in suede, ovvero in camoscio, sono un’alternativa piuttosto interessante alla pelle lucida. Più morbido e meno appariscente, adatto a look casual e country il camoscio è perfetto per chi non ama vestire in maniera appariscente.

Fonte immagine di copertina: Pinterest