Il pigiama è uno dei grandi must della stagione: ecco come indossarlo anche fuori casa

Non solo in camera da letto. Il pigiama ora si indossa anche fuori dalle mura domestiche. Scopri come abbinarlo da mattina a sera!

chiudi

Caricamento Player...

Ci sono giorni in cui, per i motivi più svariati, non abbiamo alcuna voglia di impegnarci nella scelta del look da sfoggiare: ci ritroviamo davanti all’armadio senza un briciolo di ispirazione, non abbiamo la minima idea di cosa scegliere, non siamo proprio in vena di prove, esperimenti e tentativi e l’unica cosa che vorremmo fare è uscire di casa direttamente in pigiama! Beh, la buona notizia è che da qualche mese questo è ora possibile!

Si avete sentito bene, le nuove tendenze moda ci vogliono tutte in pigiama, persino fuori dalle mura domestiche! Dimenticate i pigiamoni sciatti in pile che usate abitualmente per stare in casa davanti alla tv, qui si parla di sfoggiare pigiami, coordinati e non, super eleganti. Il trend bisogna ammetterlo è piuttosto insolito, ma volete mettere la comodità di trascorrere tante ore fuori casa in pigiama?

Su Instagram abbondano le foto di trend setter con addosso pigiami stampati, tute di seta, sottane con le bretelle sottili infilate sotto ai jeans o addirittura vestaglie usate al posto della giacca: il trend sta letteralmente impazzando sui social e a noi non resta che capire se possa fare per noi.

Farsi vedere in pigiama da amici, vicini di casa e colleghi d’ufficio senza scatenare commenti e risolini sarà una vera sfida, ma se l’idea non vi dispiace, ecco qualche idea per seguire il trend e imparare a portare il pigiama con nonchalance, anche fuori dal letto!

Il pigiama è uno dei grandi must della stagione: come indossarlo anche fuori casa
Fonte foto: https://it.pinterest.com

Come indossare il pigiama: le idee look per il giorno

La prima cosa da fare per seguire il trend nel quotidiano è scegliere un pigiama coordinato e abbinarlo come se fosse un classico completo giacca e pantalone. Se volete puntare sulla comodità, indossatelo con un paio di sneakers bianche: potrete stare anche tutto il giorno fuori casa senza mai accusare il colpo!

Un’altra alternativa? Scegliete una vestaglia con stampe o ricami, una di quelle che di solito usereste per girare in casa prima di andare a dormire, e indossatela sopra a un paio di pantaloni e con delle scarpe flat: il look sicuramente non vi farà passare inosservate, ma di certo darete un po’ meno nell’occhio.

Se avete un fisico longilineo, date una chance agli slip dress, quelle sottovesti lunghe fin sotto al ginocchio che solitamente si sfoggiano solo in camera da letto. Le it girl amano portarli con giacca di pelle e ankle boots, provateci anche voi!

Le più timide possono invece seguire la tendenza a piccole dosi. Decidete se indossare solo il pezzo di sopra del vostro pigiama, con dei pantaloni o un paio di jeans, o solo il pezzo di sotto, con una semplice maglia a tinta unita: sarete perfette in entrambi i casi.

Come abbinare un pigiama di sera

Di sera, provate a indossare una sottoveste di seta o un top di pizzo con le bretelle sottili dentro ai jeans e completate il look con un paio di scarpe con il tacco. Se l’abbinamento non vi convince, optate per un  top a tinta unita e pantaloni e skinny e completate il look con una vestaglia di seta di media lunghezza che sostituirà il vostro abituale capospalla.

Molto chic anche il mix “chemisier + mules”. Se vi piace, tutto quello che dovrete fare è abbinare un vestito chemisier, non troppo corto, a un paio di sabot con il tacco e a una maxi pochette e via, siete pronte per uscire.

Se poi volete osare un pochino, scegliete un bel pigiama coordinato con fantasie floreali e portatelo con un paio di sandali con il tacco: tutti gli occhi saranno su di voi!