Chi si sveglia tardi è più propenso a soffrire di depressione. A dirlo è uno studio condotto su 32.000 donne. Ecco perché!

Chi non ama dormire fino a tardi quando ne ha la possibilità? Invece, anche durante i giorni di riposo e le mattinante libere, l’ideale sarebbe non stoppare la propria routine e non svegliarsi tardi. Ciò dovrebbe avvenire perché in tal modo viene diminuito il rischio di soffrire di depressione, specialmente per le donne. A dirlo è uno studio condotto dall’Università del Colorado a Boulder e Brigham in collaborazione con il Women’s Hospital di Boston, dove sono state presi in esame circa 32 mila donne.

La ricerca è durata 4 anni e nessuna delle donne, in partenza, aveva sintomi della depressione. Inizialmente 37% delle donne in questione si sono dichiarate mattiniere, il 53% ha confermato di svegliarsi in un’orario che non fosse né troppo presto né troppo tardi, infine il 10% si è definito nottambulo.

Svegliarsi tardi fa male

risveglio
svegliarsi

La ricerca, pubblicata sul Journal of Psychiatric Research, ha rivelato che chi si sveglia presto ha meno probabilità di soffrire di depressione e riscontrare vari disturbi mentali nel corso del tempo. Ciò avviene perché l’esposizione alla luce del giorno influisce molto sulla psiche. Infatti, a fine studio, sono stati riscontrati 2.500 casi di depressione.

I ricercatori hanno confermato che, la maggior parte dei nottambuli, erano persone che vivevano da sole e conducevano uno stile di vita non abbastanza corretto per la propria salute. Sono molti i fattori che potrebbero portare alla depressione, ma l’esposizione al sole è una prevenzione da non sottovalutare. Sulle persone mattiniere è stato riscontrato che il rischio di soffrire di una futura depressione diminuisce di una percentuale tra 12% e 27%.

Inoltre, Céline Vetter, a capo dello studio, ha aggiunto di dover praticare molta attività fisica, di dormire le giuste ore e passare più tempo possibile all’aria aperta.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-09-2018


Il make up di tendenza del 2019: ecco come ci truccheremo!

Mangiare le uova per ridurre il rischio di infarto