3 strategie salvapeso: ingredienti light, verdure e niente dolci

Le 3 migliori strategie salvapeso per mantenere la linea tutto l’anno senza rinunciare al piacere della tavola!

chiudi

Caricamento Player...

Volete perdere peso mangiando e senza soffrire? Questo è possibile se si seguono tre importanti strategie salvapeso. Innanzitutto non bisogna mangiare dolci, o almeno concederseli non più di una volta a settimana. In secondo luogo abbondate sempre di verdure e infine preferite gli ingredienti light a quelli pieni di grassi.

Come fare? Ecco una lista di cibi che non fanno ingrassare per applicare al meglio le strategie salvapeso per mantenere la linea tutto l’anno.

strategie salvapeso
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/789537378394561755/

Strategie salvapeso per una silhoutte perfetta: no a dolci e sì a verdure e cibi light

La prima strategia salvapeso consiste nel scegliere quegli ingredienti light che non fanno ingrassare. Innanzitutto, leggete sempre le etichette così potrete sapere i valori nutrizionali e soprattutto la quantità di grassi presente in ogni prodotto. Preferite, ad esempio, gli affettati magri come tacchino, bresaola e manzo.

Per quanto riguarda il pesce optate per il pesce magro come il nasello, il merluzzo, le alici, i gamberi, le cozze e le vongole. Preferite una cottura in umido o al cartoccio e aggiungere solo un filo di olio extravergine di oliva.

Le verdure sono un must per ogni dieta salvapeso e dunque una delle migliori strategie per mantenere la linea. Tutte le verdure fanno bene, sia cotte che crude. Via libera a insalate miste con radicchio, rucola, lattuga e cavoli.

Durante i pasti preparate sempre un contorno con spinaci, verza, finocchi al forno o altri tipi di verdure ricchi di fibre, vitamine e sali minerali. Questo vi aiuterà a depurarvi e a drenare i liquidi in eccesso.

Infine, un’ultima strategia salvapeso consiste nel non mangiare dolci. L’ideale sarebbe mangiarli una volta a settimana, magari nel weekend e concedersi un pasto più abbondante. Tuttavia, sono aboliti durante la settimana e soprattutto fuori pasto. Un solo dolce può, infatti, contenere più calorie di un piatto di pasta, ma soprattutto una quantità di grassi superiore a quella giornaliera consigliata.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/789537378394561755/