A Mattino Cinque la moglie di Stefano Tacconi ha confessato il suo dolore per la situazione in cui si trova suo marito, colpito da un aneurisma.

Stefano Tacconi si trova ricoverato in ospedale dopo che lo scorso 23 aprile è stato colpito da un aneurisma cerebrale. Sua moglie, Laura Speranza, e il figlio Andrea, sono stati ospiti a MattinoCinque, dove hanno parlato del dolore a loro causato dalla difficile situazione che ha colpito l’ex portiere, attualmente ricoverato al reparto rianimazione dell’ospedale di Alessandria.

“Il nostro mondo si è fermato in quel momento”, ha detto Laura Speranza tra le lacrime a Mattino Cinque.

Stefano Tacconi: la moglie in lacrime

La famiglia di Stefano Tacconi si sta trovando a fare i conti con la prova più difficile: l’ex volto del mondo del calcio è ricoverato in rianimazione ed è stato colpito da un grave aneurisma cerebrale. Al salotto tv di Federica Panicucci, la moglie dell’ex calciatore ha detto:

“Quando mi ha chiamato mio figlio dall’ospedale mi disse di prepararci al peggio. Il mondo per noi si è fermato quel 23 aprile: ha superato diversi momenti critici, la sua vita da sportivo lo ha aiutato”.

I familiari di Tacconi hanno fatto sapere che lui avrebbe iniziato a reagire agli stimoli e in tanti tra i suoi fan sono in attesa di saperne di più sulle sue condizioni nella speranza che le sue condizioni possano al più presto migliorare.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-05-2022


Malgioglio senza freni: “Sam Ryder? Tengo la sua foto sotto al cuscino”

Sissi, la reazione dopo l’eliminazione da Amici: “Non ci credo”