Stasera Casa Mika: speriamo sia un “Arriverderci!”

L’ultima puntata di Stasera casa Mika e ci ha regalato grandi emozioni: la “rivoluzione educata” nel cantante, ormai eletto one man show

chiudi

Caricamento Player...

Il grande pregio di Mika è stato portare la sua leggerezza in un format che gli è stata fatto su misura. Ieri sera abbiamo assistito all’ultima puntata di Stasera casa Mika, che chiuderà i battenti dopo aver ospitato nomi come Antonella Clerici, Pierfrancesco Favino, Pupo, Patrizia Cavalli e Ornella Muti. La rivoluzione educata del cantante ed ex giudice di X-Factor ha lasciato un segno nella televisione italiana, portando in scena un programma di cui si setntiva veramente la mancanza.

Uno dei momenti più toccanti è stato senza dubbio il monologo del padrone di casa dedicato ai sognatori:

“Sei un astronauta che corre sulla luna come quelli sui giornali e metti i piedi su un luogo diverso. Sei un uomo che ama tanto, hai figli da diversi amanti, hai case non pagate da te, sei uno spacciatore, sei un artista, il grande genio del tuo tempo non riconosciuto. Sei un uomo semplice che non ha bisogno di niente, che non chiede niente, che è felice.

Gli altri pensano che sei fermo, che sei triste, che i tuoi occhi non vedono niente, ma non è vero, non sei fermo, dentro hai i tuoi sogni, sogna sognatore, cambia i piedi, trova nuove gambe, anche ora non sei fermo, stai volando sopra Milano, Roma, New York. In un mondo dove ci sono i sogni, c’è tutto. Anche davanti alla morte c’è tutto.

Nel sesso senza sogni, non c’è amore. La morte è la cosa più bella del mondo, perché senza la morte non c’è vita. Questo è il tuo mondo, corri. Corri, non fermarti mai. Balla, canta, corri. Solo così puoi arrivare ai tuoi sogni”.

Solo Ornella Muti, ospite dell’ultima puntata dello show di Rai Due ha “trovato da ridire” al simpatico performer:

“Ti ho guardato in queste serate, hai bisogno di un po’ di postura. Sei bellissimo, su questo non ci piove, però dovresti stare un po’ più dritto, dovresti fare un pochino di postura. Facciamo qualche esercizio”, gli ha detto, consigliandogli di praticare un po’ di yoga.