I magnetici occhi viola di Liz Taylor, la pelle bianca di Michael Jackson sono solo alcune delle particolarità delle star dovute a mutazioni genetiche, scopriamo quali!

Per anni Michael Jackson è stato vittima delle malelingue e delle voci di corridoio a proposito di un fantomatico “schiarimento” della pelle, e solo dopo la sua morte (avvenuta il 25 giugno 2009) si è scoperto che in realtà il cantante avrebbe sofferto di una grave forma di vitiligine. La malattia autoimmune piuttosto diffusa e ben nota al giorno d’oggi lo aveva costretto a uscire di casa con spessi occhiali da sole e ampi cappelli. Come lui tantissime altre star sono diventate famose anche grazie a qualche “difetto” donato loro dalla genetica: vediamo di quali si tratta!

Star e mutazioni genetiche

Liz Taylor è stata una delle attrici più amate di Hollywood, e i suoi occhi viola (per la precisione pervinca) l’hanno resa emblema di una bellezza unica e immortale. Secondo alcuni studi riportati dall’Urbanpost, l’attrice avrebbe sofferto di distichiasi, una mutazione che le avrebbe dato ben 2 fila di ciglia. In questo modo i suoi occhi azzurri sarebbero risaltati ancora di più e, con il trucco nelle giuste nuances e gioielli tendenti al violaceo, anche i suoi occhi sarebbero risultati violetti, tanto da indurre la stampa a soprannominarla “la diva dagli occhi viola”.

View this post on Instagram

Trendsetter. #towelseries

A post shared by Elizabeth Taylor (@elizabethtaylor) on

Come suo padre Michael anche Paris Jackson è finita al centro del clamore mediatico. Il motivo? I suoi grandi occhi blu, la pelle chiara e un aspetto del tutto dissimile da quello del famoso genitore. Per tentare di uscire dalla bufera è stata la stessa Paris a rivelare di essere affetta dalla Sindrome di Waardenburg, che procura la depigmentazione di pelle, occhi e capelli. La figlia di Michael Jackson ha anche chiesto di smettere di scurirle o schiarirle la pelle con Photoshop in un suo post su Twitter.

“Io sono quello che sono. Sono consapevole di come è il mio aspetto fisico e finalmente ne sono felice”, aveva cinguettato l’attrice.

In tanti si sono chiesti se anche il magnifico colore verde degli occhi di Naomi Campbell non fosse frutto di una mutazione genetica: la risposta è no, la top model è – sembrerebbe – l’unica al mondo ad indossare lenti colorate. I suoi occhi in realtà sono color nocciola.

View this post on Instagram

? #SelfieSunday ?

A post shared by Naomi Campbell (@naomi) on

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-08-2022


Anche i vip a volte sposano i loro idoli… e i sogni si realizzano!

Liste di nozze esagerate: ecco cosa hanno chiesto i vip per i loro matrimoni