L’attore che interpreta Ali in Squid Game racconta di come ha vissuto il suo ruolo e di come vive il successo della serie che sta sfondando su Netflix.

L’attore indiano Anupam Tripathi che ha interpretato Ali, in Squid Game, si racconta ai microfoni di Variety sul suo ruolo e la sua carriera. La serie della Corea del Sud che sta andando in onda su Netflix sta ottenendo un enorme successo e fa parlare molto di sé. Tripathi non si aspettava così tanta risonanza dalla serie ed anela un sequel, ma senza fare spoiler su un’eventuale seconda stagione.

Anupam Tripathi su Squid Game: “Non ci aspettavamo affatto che diventasse un fenomeno”

Anupam Tripathi è un attore indiano che ha studiato presso la facoltosa National School of Drama ed è stato subito scelto per interpretare il ruolo di Ali in Squid Game. Nell’intervista, Anupam racconta di essere stato in difficoltà all’inizio considerando che era in un Paese completamente diverso dal suo ma di essere poi riuscito ad integrarsi perfettamente. Su Squid Game dichiara: “Immaginavamo che sarebbe stato accolto bene, ma non ci aspettavamo affatto che diventasse un fenomeno. Era una cosa alla quale non ero preparato”.

Un successo davvero straordinario ha travolto l’attore che racconta cosa è accaduto durante i provini per la serie: “Al tempo non ero in gran forma fisica, perché venivo da settimane in cui avevo mangiato molto”. Secondo quanto rivelato dall’attore di Ali, la produzione ha adattato il personaggio alle sue fattezze fisiche. Su un’eventuale seconda stagione però, Anupam Tripathi non si sbilancia e dichiara: “Non posso dire nulla perché dipende solo dal regista e dalla produzione. Me lo auguro, soprattutto perché tutti stanno amando questa serie”.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 11-10-2021


La confessione shock di Miriana Trevisan: “Quest’estate stavo per morire”

Grande Fratello Vip: Alex Belli pizzicato in un momento… intimo