Spiagge più belle in Sicilia

Vacanza al centro del Mediterraneo

Vista la sua grandezza e la lunghezza del suo litorale (1500 chilometri di costa), la Sicilia offre l’imbarazzo della scelta quando si tratta di decidere dove andare al mare. Spiagge sabbiose o rocciose e frastagliate, calette, scogliere: località balneari per tutti i gusti, da est a ovest, da nord a sud. Ma come selezionare i migliori tra questi veri e propri angoli di paradiso? Come riuscire a non perdersi le spiagge più belle in Sicilia, per trascorrere una fantastica estate 2016? Questa lista potrebbe essere d’aiuto.

Spiagge più belle in Sicilia orientale

  1. Spiaggia di Calamosche: si trova in provincia di Siracusa, all’interno della Riserva naturale orientata Oasi Faunistica di Vendicari. Lunga 200 metri, è incastonata tra due promontori e si raggiunge a piedi facendo una camminata di circa 20 minuti.
  2. Isola Bella di Taormina: l’isolotto è collegato alla terraferma da un sottile lembo di sabbia, che prosegue in una spiaggia sabbiosa. Con la bassa marea, quindi, è raggiungibile anche a piedi, mentre con l’alta marea si può nuotare o usare un’imbarcazione.
  3. Spiaggia di Marinello di Olivieri: situata in provincia di Messina, è in arenile bianco ed estremamente lunga. La particolarità è che è punteggiata di piccoli laghetti salati.

Spiagge più belle in Sicilia occidentale

  1. Scala dei Turchi: meravigliosa scogliera bianca a picco sul mare, in provincia di Agrigento. Raggiungibile scendendo una scala di legno e seguendo il contorno della costa, è incredibilmente suggestiva al tramonto, quando si colora di rosa.
  2. Spiaggia di San Vito Lo Capo: dopo aver visitato la bellissima Riserva dello Zingaro in provincia di Trapani, che pullula di calette e spiagge tranquille, vale la pena rilassarsi su questa distesa di sabbia dorata lunga 3 chilometri.
  3. Punta Barcarello: nei pressi della Riserva Naturale di Montegallo, in provincia di Palermo, da non perdere questa spiaggia rocciosa con vista sull’isola delle Femmine.

ultimo aggiornamento: 24-06-2016

Maria Casella

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X