Come sovrapporre foto: i programmi e le app per sovrapporre due immagini e creare fotomontaggi divertenti da condividere con gli amici.

Per creare ricordi unici o per fare qualche scherzo a un amico può capitarti di dover sovrapporre foto. Ma ti sei mai chiesto fare? Non preoccuparti, è molto semplice. Esistono diversi programmi e anche qualche app che rendono quest’operazione non solo facile da realizzare, ma anche veloce. Scopriamo insieme come riuscire a sovrapporre due immagini sul proprio pc o sul proprio smartphone.

Come sovrapporre due foto con uno smartphone Android

Se hai uno cellulare Android, puoi utilizzare Photo Layer Superimpose, un’app disponibile gratuitamente sul Play Store. Punto di forza di questo software è la sua interfaccia minimale, che rende l’utilizzo intuitivo e veloce. Basta premere Load a background image per creare il primo livello, lo sfondo. Una volta aggiustato le dimensioni, puoi aggiungere un secondo livello cliccando su Add Photo e caricando l’immagine che preferisci. Se non ti basta ancora, sappi che puoi sovrapporre fino a 11 livelli di fotografie e immagini. Non male per un programma grautito, no?

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Ragazza con smartphone
Ragazza con smartphone

Inoltre, con Photo Layer puoi modificare le foto anche con altri strumenti di base per ogni buon programma di editing, come il taglio, il cambio colore, la modifica delle ombre e così via. Si tratta di un’app gratuita ma con banner pubblicitari, che tuttavia non sono particolarmente invasivi.

Sovrapporre immagini con iPhone

Qualora non avessi uno smartphone Android, sappi che anche per iOS esistono programmi altrettanto semplici da utilizzare e completi. In particolare, uno dei preferiti tra i possessori di iPhone è Superimpose. Anche in questo caso, il punto di forza principale è la semplicità d’uso: grazie a un layout snello riesce a far comprendere immediatamente quali sono le sue funzioni anche al più inesperto degli utenti.

Anche con quest’app puoi modificare i vari livelli, cambiando i contorni, l’opacità e tagliando le foto. Alcune opzioni, come i parametri relativi alla luminosità o al contrasto, sono però disponibili solo a pagamento. La versione Pro, che permette di salvare l’immagine in alta risoluzione, ha un costo di 1,99€. Esiste però anche una versione a soli 0,99€ per poter eliminare i banner pubblicitari. Se non ti convince, esistono comunque altre app simili, come Image Blender, Union e PicLay.

uomo al computer
uomo al computer

Sovrapporre due immagini con Paint

Cerchi un programma per sovrapporre foto? Se hai un PC Windows sappi che potresti già averlo di default sul tuo dispositivo. Anche attraverso il bistrattato Paint, spesso sottovalutato dai più esperti, è possibile sovrapporre foto con grande semplicità. Per prima cosa avvia il programma, clicca su File, seleziona la voce menu e apri la prima foto, quella da mettere sullo sfondo. Puoi quindi aggiungere altre immagini, ma per avere un risultato professionale è consigliabile scegliere immagini con sfondo trasparente.

Quando aggiungi una foto, può capitare che inizialmente la seconda immagine abbia uno sfondo bianco. Non preoccuparti però, si può togliere facilmente. Basta cliccare su Freccia in giù sotto il pulsante Seleziona e fare clic sulla voce Selezione trasparente. Il resto è un gioco da ragazzi, e dopo averla posizionata dove preferisci puoi salvare la tua nuova opera d’arte attraverso l’apposita icona. Ma esistono altre alternative per PC e Mac? Certo. Puoi infatti sovrapporre foto e immagini anche attraverso programmi più complessi come Photoshop e GIMP. In alternativa, puoi riuscirci anche online attraverso software che permettono operazioni di base.


Google vuole aprire uno store fisico? Ecco dove e quando

Tassa di successione: che cos’è e chi deve pagarla