Sognare ragni: cosa significa, l’interpretazione più comune e le differenze tra neri, bianchi, giganti e così via.

Ti stai chiedendo cosa possa voler dire sognare ragni? Non sei l’unico. Sembra infatti che in molti, aracnofobici o meno, nella propria vita abbiano fatto esperienza di sogni che hanno per protagonisti questi animali amati e odiati in tutto il mondo. Gli psicologi da anni stanno cercando di studiare il possibile significato di questo tipo di sogni, ma si tratta di un’interpretazione piuttosto complessa, che deve tenere conto anche di fattori esterni, ovvero quelli che riportano al carattere di chi sogna. Perché ogni esperienza onirica è legata, in fin dei conti, alla nostra soggettività e alle nostre vite. Scopriamo insieme però qual è il significato generale dei sogni che hanno i ragni per protagonisti.

Perché sogniamo ragni?

Come abbiamo già avuto modo di anticipare, quello del ragno è un sogno abbastanza frequente. Si tratterebbe, infatti, della raffigurazione onirica di alcune paure nascoste o di problemi che non riusciamo a individuare.

Ragno violino
Ragno violino

Scriveva in tal senso Jung: “Il ragno, come tutti gli animali a sangue freddo, ha la funzione, nella simbologia onirica, di esprimere la maggior parte delle volte dei contenuti incapaci di diventare consci…“. Anche per questo motivo l’interpretazione dei sogni che hanno a che fare con i ragni è piuttosto complessa.

In linea generale, però, se i ragni ti provocano ribrezzo nel sogno, allora il significato potrebbe essere positivo. In questo caso il ragno rappresenterebbe la pazienza, la tenacia e l’ingegno. Se stai invece cercando di schiacciarlo, vuol dire che stai per liberarti finalmente da un problema. Diverso il significato se sogni delle ragnatele: in questo caso ti senti intrappolata in una situazione da cui vorresti uscire. Se i ragni del sogno sono invece presenti nel tuo letto, il collegamento è con un periodo sessualmente difficile. Quando li senti addosso, invece, stai vivendo un’esperienza che ti preoccupa molto e ti dà un senso di soffocamento.

Altri esempi di sogni con i ragni

Abbiamo già visto alcune delle possibili interpretazioni che si possono dare a questi sogni così particolari. Ci sono però alcune altre tipologie di sogni con i ragni che dobbiamo necessariamente analizzare, in quanto piuttosto comuni:

– sognare ragni neri vuol dire vivere situazioni poco chiare;
– sognare un ragno bianco è simbolo di una situazione di pace interiore, del superamento di un problema, in quanto il colore bianco si ricollega alla tranquillità;
– se il protagonista del sogno è un ragno gigante vuol dire che sei vittima di pressione, ansia o preoccupazioni;
– sognare tanti ragni può significare una sofferenza per pressioni esterne, che siano portate da parenti, amici o da datori di lavoro piuttosto presenti;
– sognare un ragno giallo infine ci ricollega, a livello onirico, il bisogno di comprendere una situazione che potrebbe non essere come appare e che non vogliamo riconoscere a livello consapevole.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-08-2022


Quali app utilizzare per modificare video?

Cosa significa senziente?