Siti Unesco in Toscana: il centro storico di Siena

Siena è l’incarnazione di una città medioevale, il cui centro storico è stato dichiarato patrimonio protetto dell’Umanità.

chiudi

Caricamento Player...

Tutta la città di Siena, costruita intorno a Piazza del Campo, è una vera e propria opera d’arte che si fonde con il paesaggio circostante.

Siti Unesco in Toscana: il centro storico di Siena

Nel corso dei secoli, la città di Siena ha conservato il suo aspetto gotico acquistato tra il XII e il XV secolo. Questa città toscana è sviluppata su tre colline collegate da tre strade principali che formano una Y. All’interno delle storiche mura case torri, palazzi, chiese e altre strutture religiose conservano ancora oggi il loro antico splendore. Degne di nota le fontane della città, che continuano ad essere alimentate da un vasto sistema di tunnel originali.

Il segno gotico distintivo di Siena è dato dall’ arco senese per eccellenza, introdotto in città durante le Crociate. L’arco ha dominato dopo la costruzione di stili tra cui l’epoca rinascimentale. Anche quando gli edifici sono stati sottoposti a importanti ristrutturazioni (come il Municipio, il Palazzo Chigi-Saracini e il Palazzo Marsili), gli elementi gotici sono rimasti intatti.

La città aveva notevole influenza sull’arte, l’architettura e l’urbanistica durante il Medioevo, sia in Italia che nel resto d’Europa. Siena è un capolavoro di dedizione e inventiva in cui gli edifici sono stati progettati per adattarsi nel tessuto urbano pianificato in generale e anche a formare un tutt’uno con il circostante paesaggio culturale.

Prendendo in considerazione lo stato attuale della conservazione e la sua autenticità storica, Siena risulta essere un raro esempio di una città storica medievale di queste dimensioni. Questo può essere spiegato in parte dal fatto che la città non ha subito gravi danni di guerra ed è stato risparmiato dal moderno sviluppo industriale, in parte perché rimane al di fuori grandi aree di sviluppo del paese. Il numero degli abitanti è rimasto relativamente basso e corrisponde con quello del periodo medievale. I dintorni della città sono stati sottoposti a interventi solo su piccola scala, come ad esempio i progetti intrapresi nel corso del diciannovesimo secolo.

Fonte foto copertina: www.unesco.it