Si sa che, quando si viaggia in aereo, ci sono parecchie regole che devono essere rispettate, in materia di merce da poter trasportare tra un Paese all’altro, ma anche relativamente agli oggetti consentiti o meno all’interno della cabina di un aereo. Ad esempio, ci sono alcuni dettami specifici da rispettare circa il tabacco e le sigarette.

Nella cabina di un aereo è vietato fumare: quindi, anche se si hanno delle sigarette con se, non si possono certo accendere, ed è vietato anche portare gli accendini, perchè contengono un materiale infiammabile e sono potenzialmente esplosivi.

Per quel che concerne le sigarette, l’unico aspetto da osservare è il quantitativo minimo consentito dal paese dal quale si sta viaggiando. Trattandosi infatti di monopolio di stato, il trasporto consentito è solo relativo al consumo personale. Non ci sono problemi, nei limiti di tali limiti, nel portare le sigarette in cabina.

Per quel che concerne le sigarette elettroniche, la normativa non è ancora uniforme, ma molte compagnie aeree ne vietano l’utilizzo in volo.


Base estiva per il trucco

Come diventare fashion blogger