I suoi familiari hanno ritrovato il medico senza vita, che non ha lasciato alcun messaggio. È stato uno degli eroi della lotta contro il Covid.

Giuseppe De Donno si è tolto la vita a soli 54 anni d’età. Alcuni familiari hanno ritrovato il corpo nella sua abitazione a Curtatone, vicino Mantova. Il medico non ha lasciato alcun messaggio, e i carabinieri di Mantova sono al lavoro per escludere eventuali responsabilità di terzi.
Da qualche settimana il professor De Nonno aveva dato le dimissioni dalla posizione di primario della Pneumologia dell’ospedale di Mantova, continuando tuttavia a dedicarsi alla medicina come medico di base a Porto Mantovano.
Giuseppe De Donno si era distinto come eroe durante il lockdown del 2020, quando la sua terapia col plasma iperimmune dei guariti, realizzata grazie al contributo dei colleghi dell’ospedale Carlo Poma di Mantova, rappresentò la speranza e la possibilità di continuare a vivere a molti malati. In particolare, si ricorda la nascita della piccola Beatrice Vittoria, la bimba venuta al mondo da una mamma guarita dal Covid grazie a lui.

Sono sotto choc i colleghi e l’intera comunità mantovana. “Siamo sinceramente allibiti”, dichiara il direttore dell’ Asst di Mantova. “Ho avuto modo di conoscere di persona e confrontarmi più di una volta con De Donno e devo dire che era una persona davvero squisita: onesto fino in fondo, si è sempre speso per la verità e per gli altri. Durante la prima ondata del Covid aveva dato il meglio di se stesso ed era davvero apprezzato sia dai colleghi medici che dalle centinaia di pazienti che hanno avuto a che fare con lui. Aveva investito moltissimo anche nelle ricerche sul plasma, cura che ora è stata abbandonata ma che nonostante tutto aveva dato i suoi frutti. L’abbandono del plasma per altre cure per lui è stato sicuramente un colpo decisamente difficile da gestire.”

ultimo aggiornamento: 28-07-2021


Simone Biles si ritira dalla finale individuale: “Ho il peso del mondo sulle spalle”

Anche in vacanza Elisabetta Canalis fa allenamento: le foto sui social