La primavera/estate 2022 sarà la grande festa di una donna decisa a vivere la città con un look sempre diverso, sintesi della sfilata Fendi.

Empowerment, donna empowered, sono da sempre molto cari all’universo Fendi, che per la prima sfilata in presenza della Milano Fashion Week li riscopre alla luce della collezione della primavera/estate 2022: protagoniste infatti sono donne che desiderano uscire, riprendere tra le mani la loro agenda di impegni ed opportunità, scortate dal miglior look possibile che rappresenti a pieno tale desiderio.

Il tocco di Kim Jones in casa Fendi continua a farsi sentire, sulla scia delle collezioni già firmate dal design: esplorare il passato, rievocarlo, e rivederlo alla luce del presente per riscoprirne l’attualità. Questa volta il suo viaggio è iniziato dal ripercorrere le ispirazioni di Karl Lagerfeld che lo hanno portato al cospetto delle stampe di Antonio Lopez, illustratore di moda e stretto amico di Lagerfeld.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Sfilata Fendi 2022, primavera-estate: l’ispirazione corre sulle stampe di Antonio Lopez

La collezione disegnata da Kim Jones celebra il ritorno alla vita, a quella voglia riscoperta e celebrata che esploderà ancora nella prossima estate: si riallaccia così alla donna emancipata ed empowered che ha da sempre ispirato casa Fendi, tra dinamismo, glamour e look sofisticato. Tre punti che non potevano che richiamare simboli di eleganza come i look di Bianca Jagger o Grace Jones, esaltate allora dalle stampe di Antonio Lopez che con Fendi condivide proprio questa energia e l’irrefrenabile voglia di vivere, scoprire, conoscere.

“La nostra donna ha voglia di uscire e vestirsi. Siamo stati rinchiusi tutti quanti per così tanto tempo che questo è ciò di cui penso abbiamo bisogno ora”, ha spiegato Jones, che nelle stampe di Lopez ha ritrovato proprio questo spirito: ecco che la collezione si tinge di bagni di colore realizzati a pennello su total look strutturati, dove il bianco mixato a colori tenui la fanno da padrona.

I key look Fendi: capi e accessori che indosseremo nella primavera/estate 2022

Per la prossima estate il glam da diva, sembra essere una delle possibili chiavi di lettura, che si riassumono in uno dei pezzi forti della sfilata: il maxi blazer lungo, bianco, dinamico, dolcemente avvitato, un incontro tra un trench e una giacca, da indossare a pantaloni morbidi, ma dritti e strutturati, pronti a slanciare le nostre passeggiate o le nostre serate. Occhio agli orecchini: tornano i cerchi, anche concentrici, e la borsa hobo da indossare come uno zaino.

Protagonista del guardaroba sarà anche il gilet, da indossare come un top o un vestito, avvitato ai fianchi con una cintura, senza maglie o top: rigorosamente nude, per valorizzare dolcemente il décolleté. E naturalmente via libera a capi ricoperti di stampe bicolor e multicolor: di sicuro anche nel fashion retail ne vedremo un boom nelle collezioni estive.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 24-09-2021


Le ciabatte (di lusso) sono le scarpe must-have dell’anno, ad ogni… costo!

“Valentino vaccinated”: la felpa per sostenere l’Unicef