Sesso, miti e leggende: tutto quello che non sapete

Il mondo è bello perchè è vario e questo è quanto accade anche nel mondo del sesso: tante le credenze, tanti i pensieri e tante le verità

chiudi

Caricamento Player...

Relazioni poligame, scambisti, dimensioni, e ancora, amore, identità sessuale, rapporti e tanto altro ancora: quando parliamo del sesso e delle persone tante sono le cose che si sanno e che non si sanno, e le cose che si dicono e non si dicono.

Secondo quanto riporta il sito Dagospia, ad esempio non esistono relazioni standard, ma questo forse lo sapevamo già, invece le cose che non tutti sanno sono ben altre.

Non esistono relazioni standard

Come dovrebbe essere una relazione tipo? La monogamia si addice a qualcuno, ma la maggior parte della gente è felicemente poligama: non esiste una ricetta che vada bene per tutti, ma è così. Lo stesso vale per quando si cerca l’amore: c’è chi vuole rapporti da una sera e via e chi cerca un amore col corteggiamento, la conoscenza e tutto quello che c’è intorno anche in base alla fascia d’età. Entrambi gli approcci sono legittimi, non c’è un unico sentiero che porta all’amore, ma per trovarlo serve un sacco di fortuna.

Non pensate di conoscere l’identità sessuale di una persona: solo perché un uomo sta con una donna non significa che sia etero. Solo perché due persone sono sposate non significa che siano monogame. È impossibile definire con certezza l’identità sessuale di una persona, quindi non provateci.

Gli uomini sono super preoccupati del loro pene: tantissimi uomini si preoccupano sulle dimensioni del loro pene, facendola diventare un’ossessione.

Tutti credono di essere anormali: “Sono normale?” è la domanda più frequente che ci si pone in materia sessuale e di come li si vive.

L’erba del vicino è sempre più verdeQualcuno vorrebbe durare più a lungo, altre un seno più prosperoso o orgasmi più forti e così via. Insomma non ci si accontenta mai

Molte persone hanno un bisogno disperato di parlare di sesso: molta gente di punto in bianco confida segreti che non aveva mai detto a nessuno. In molte circostanze il sesso rimane un argomento tabù e, a quanto pare, un sex-reporter viene visto come una terra franca.