Slingback, mules, tacchi e scarpe basse: per averle proprio tutte, una selezione di modelli low cost ci aiuterà nell’impresa.

Quante volte ci siamo dette di non comprare più scarpe? Impresa quasi impossibile se pensiamo ai modelli favolosi che ci propone questa primavera/estate 2021, sandali compresi già in avvistamento. Ma se questi ultimi meriteranno un capitolo a parte, concentriamoci sulle scarpe low cost della primavera.

Sneakers sicuramente non devono mai mancare, anche più di un paio, magari da abbinare ad outfit precisi, ma vogliamo forse dire di no alle slingback che sono le scarpe del momento? E non solo loro.

Scarpe low cost: sneakers, slingback e sabot

L’obiettivo è quello di riuscire con un budget contenuto ad avere una buona rosa di scarpe che ci permettano di creare outfit sempre diversi, di giocare con le nuance: insomma anche per le scarpe vale la regola del mix and match.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Converse bianche
Fonte foto: https://www.converse.com/it/it/regular/my-story-chuck-taylor-all-star-high-top/170293MP.html

– Ci sono sneakers particolari, limited edition che non potranno rientrare nel capitolo low cost, ma in questo caso pensiamo ad un modello basic, versatile, funzionale alla creazione di look sempre diversi.

Un modello bianco sarà l’ideale, e potremmo approfittare del 50% appena lanciato sul sito Converse. Il prezzo è di 40 euro, più basso del medio di una Converse.

– Ma le scarpe più trendy e che rappresentano a pieno quella voglia di scoprirsi ma non troppo che ci prende in primavera, sono le slingback. Su Prima Donna trovate un’ampia scelta, tra cui anche modelli fiorati con tacchetto sottile, novità di quest’anno molto chic sui 50 euro.

Zara ripropone invece i sabot, anche loro tra le scarpe che strizzano l’occhio alla febbre anni ’90 che ha conquistato i brand quest’anno. Anche loro come le slingback fanno un po’ prima estate al costo di 40 euro.

Scarpe a basso costo: mocassini, mules e platform

Le scarpe che ci permettono di scoprire un po’ il piede sono quelle che fanno sentire la piacevole sensazione estiva di sentire il piede libero, fresco, respirando quel senso di svago che sa donarci solo l’estate.

Mules nere similpelle
Fonte foto: https://www.amazon.it/Amazon-Essentials-Pointy-Fresh-35-36/dp/B082QLBNYS/ref=sr_1_5

Fratello del sabot che diventa in versione low, sono le mules, e quelle a 22,40 di Amazon essential sono un vero e proprio affare in similpelle che vi consigliamo di prendere al volo, con colori basic e versatili.

Con i mocassini osiamo e scegliamo la nuance più trendy di questa primavera, il bianco. E se abbiamo sempre optato per un design classico, questa volta regaliamoci una comodissima versione slipper al prezzo di 35,40 euro.

E se dovessimo pensare ad un classico dei classici che non può mancare sono le scarpe platform: comode, slanciate, da giocarsi sia con pantaloni che con gonne, suggeriamo nuance chiare e delicate, spring addicted come quelle Superga, che trovate dai 50 euro circa in su.


Primavera 2021: i must-have del guardaroba perfetto

Le giacche must-have della primavera 2021, delicate e leggerissime