Ormai ci siamo: la primavera è arrivata, con il suo caldo mattutino e il freschetto pomeridiano. Urge quindi una selezione di must have per giocare con uno stile smart.

Per quanto le previsioni meteo continuino a dirci che le giornate calde a cui stiamo assistendo sono solo momentanee e che riavremo giornate più fresche con cui fare i conti, pensare ai must-have della primavera 2021 ci sembra il tempo migliore. Se qualcuna di noi online approfitta di qualche occasione invernale da outlet e da indossare nella prossima stagione, le vetrine e i siti online festeggiano con i primi capi delle collezioni primaverili, tra tessuti colorati leggeri e delicati.

Must have primavera 2021: i capi in denim

Torna una vecchia tendenza a noi già cara nello scorso anno, complice anche l’amore sfrenato e ritrovato degli stilisti per gli anni ’90: il guardaroba a prova di denim. E non pensate ai semplici jeans, flare, mom fit e regular, ma a più possibilità.

– A cominciare dagli abiti, per non dimenticare top e gonne midi, pantaloni corti, che probabilmente in estate difficilmente potremo indossare con le alte temperatura. La primavera invece con la sua temperatura non ancora calda, è la stagione perfetta per abbinare differenti capi in jeans differenti, come ci ispira Pinko.

– Va da sé che in denim possiamo osare anche con il blazer, che vi avevamo già preannunciato essere il capo must have indiscusso di quest’anno, perfetto sostituto di un capospalla. O meglio ancora anche di un giubbino di jeans.

Tendenze primavera 2021: cardigan e bluse

Avete presente quei cardigan crop o lunghi, magari anche a mezze maniche che vi piacciono tantissimo ma spesso non sapete quando indossarli? Bene, questo è il momento giusto. E se avete timore che non sia ancora il caso di scoprire le braccia, abbinate uno spolverino o un trench leggero d’emergenza.

Ovviamente anche il cardigan in maglina a manica lunga resta un must have da tenere sempre pret a porter, in maglina o anche in tweed.

– Questa stagione 2021 vuole però anche il grande ritorno delle bluse, da quelle più romantiche ai modelli rivisitati in chiave sportiva, cortissimi e annodati, a cui però non manca un sobrio romanticismo nelle versioni con le maniche più ampie.


L’abito cut out, Charléne di Monaco style, è di tendenza

Scarpe low cost: le più trendy da avere senza spendere troppo