Santo del giorno: 14 dicembre

San Giovanni della Croce e le informazioni su storia e celebrazioni

chiudi

Caricamento Player...

Il 14 dicembre si celebra San Giovanni della Croce. Vi spieghiamo la sua storia, celebrazioni e alcune curiosità interessanti che lo riguardano e sembrano collocare il santo sempre più come portatore di un messaggio di mistero, del mistero di Dio.

San Giovanni della Croce: santo del giorno 14 dicembre

Viene considerato un maestro, collabora, infatti, con Santa Teresa d’Avila nella fondazione dei Carmelitani Scalzi, è dottore della Chiesa ed è protettore di poeti e mistici.

Nasce in una famiglia poverissima della Castiglia, orfano di padre, aiuta la madre mantenendosi negli studi con il lavoro di infermiere.

In lui si fa sempre più evidente la voglia di avvicinarsi alla chiesa e ad una vita ascetica e contemplativa.

A 20 anni entra nel noviziato dei Carmelitani. Arriva al Sacerdozio a 24 anni.

Santa Teresa lo invita a partecipare alla Riforma dell’’Ordine Carmelitano; diventa Maestro dei novizi e attira un grande numero di giovani mosso dalla sua stessa volontà di assoluto e conoscenza.

Scrive trattati, poemi che danno basi ed insegnamenti per il raggiungimento di ciò che chiama poeticamente il  “Monte”, culmine della spiritualità e raggiungere l’unione con Dio.
La dottrina ascetica e mistica di S. Giovanni della Croce è stata riconosciuta dalla chiesa che lo ha proclamato Dottore Mistico della Chiesa Universale.

Altri santi e venerazioni del 14 dicembre:

– Sant’ Agnello di Napoli
Abate

– Santi Ares, Promo ed Elia
Martiri

– Beato Bonaventura (Bonaccorsi) da Pistoia
Servo di Maria

– Santa Droside (Anisia) di Antiochia
Martire

– Santi Erone, Arsenio, Isidoro e Dioscoro
Martiri

– San Folcuino di Therouanne
Vescovo

– Beata Francesca Schervier
Fondatrice

– San Nicasio di Reims
Vescovo

– San Nimatullah Youssef Kassab Al-Hardini
Religioso maronita

– San Pompeo di Pavia
Vescovo

– Beato Protasio (Antonio) Cubells Minguell
Religioso e martire

– Santi Tirso, Leucio, Callinico e compagni
Martiri di Apollonia

– San Venanzio Fortunato