Santanchè e Sallusti si sono lasciati? Le rivelazioni di Dagospia

Secondo quanto riporta Dagospia sembra che Daniela Santanchè e Alessandro Sallusti si siano lasciati e che lui abbia traslocato

chiudi

Caricamento Player...

Dagospia ha rivelato la notizia secondo la quale sembra che da una settimana Alessandro Sallusti, compagno di Daniela Santanchè, abbia lasciato la casa milanese dove vivevano insieme e abbia traslocato in un appartamento in affitto. A quanto pare la scintilla che avrebbe fatto naufragare la storia d’amore, nata nella primavera del 2012, è esplosa a causa di un weekend galeotto della deputata di Forza Italia in Toscana in compagnia di un loro amico comune.

Che cos’è successo a Daniela e Alessandro?

Già a fine ottobre 2015, dopo aver partecipato da single alla presentazione a Milano dell’ultimo libro di Mara Venier , c’erano state voci riguardo una possibile separazione della coppia ma dopo alcune settimane di crisi erano poi subito ritornati insieme più innamorati che mai e Dagospia aveva scritto:

“E’ riscoppiata la passione anche tra Daniela Santadechè (neo-proprietaria di Novella 2000 e Visto) e il futuro candidato a sindaco di Milano Alessandro Sallusti. I due piccioncini tra qualche ora staccheranno da Milano e si rifugeranno nella loro amata Londra per trascorrere un allegro fine settimana”.

Sembra che la parlamentare del Popolo della Libertà però ora sia di nuovo in crisi con Alessandro Sallusti anche se solo qualche giorno fa, in vista dell’uscita dell’autobiografia della compagna, lui stesso aveva dichiarato che avrebbe voluto sposarla.

Daniela Santanchè nel suo libro ha parlato del lato “maschilista” di Alessandro infatti il compagno la vorrebbe a casa quando torna da lavoro o da un’ospitata. E poi avrebbe aggiunto:

“A volte capita che mentre sono in riunione in un consiglio di amministrazione mi telefoni furibondo perché manca un bottone al polsino della camicia”.

Daniela Santanchè recentemente ha anche dato il suo pubblico appoggio al magnate statunitense Donald Trump, candidato alle primarie repubblicane per la Casa Bianca e ha dichiarato al Corriere della Sera:

“L’America e il mondo hanno bisogno di Trump. Questo è il momento dell’identità, dei confini, dell’esclusione, mica dell’inclusione da panico… Io guardo all’amico Donald, al sindaco di Londra Boris Johnson, al premier olandese. A gente che ha una strategia, non a piccoli politicanti che moriranno di tattica”

+ + + AGGIORNAMENTO DEL 15 APRILE 2016 + + +

Lilli Gruber, durante la puntata di ieri di Otto e mezzo, ha domandato ad Alessandro Sallusti: “Abbiamo letto su Dagospia che tra te e Daniela Santanché l’amore è finito”.

Lui, senza scomporsi, ha risposto:

“A casa tua tutto bene? Anche io sono curioso di sapere come va a casa tua!”