Giorgia Meloni parla della sua “criticata” gravidanza

La politica Giorgia Meloni parla della sua gravidanza e della dibattuta candidatura a sindaco di Roma nelle prossime elezioni

chiudi

Caricamento Player...

Giorgia Meloni cerca di godersi la sua prima gravidanza nel poco tempo libero che le rimane dopo l’impegnativo lavoro in politica: la sua dolce attesa, arrivata al quarto mese, è diventata oggetto di dibattito quando ha deciso di candidarsi sindaco di Roma “per una scelta d’amore verso questa città”.  Il suo compagno Andrea Giambruno, autore televisivo delle reti Mediaset, lavora nello staff di Mattino Cinque e si occupa delle tematiche affrontate da Federico Novella.

Giorgia Meloni ha dichiarato al settimanale Gente:

“Non ho mai nascosto che mi sarebbe piaciuto vivere questa parte della mia vita con più serenità e tranquillità, per una volta privilegiando me stessa, cosa nella quale generalmente non sono proprio cintura nera. Ma alla fine mi sono resa conto che il mio desiderio avrebbe comportato non poter rappresentare la nostra area politica in questa partita e mi sono detta: facciamolo”.

La leader di Fratelli d’Italia, che corre per il Campidoglio sostenuta anche dalla Lega di Matteo Salvini, ha confermato il sesso del bebè in arrivo a fine settembre:

“Ho promessa a me stessa che la salute della mia bambina verrà prima di tutto. Dunque sarà una campagna un po’ atipica per me, ma penso che un comizio in meno non sarà un problema per i romani”.

Riguardo al nome che avrà la piccola c’è massimo riserbo e lei ci tiene che non venga fatto il toto-nome: “Ne ho diversi in testa”.

La politica conclude l’intervista parlando della sua forma fisica e svela di non riuscire ad allenarsi più come una volta:

“Ma faccio attività aerobica leggera quattro volte a settimana. Così in quattro mesi ha preso solo mezzo chilo di peso. Anche se ci sono giorni in cui con il cibo sgarro, eccome”.