La nuova iniziativa di Santàl mira a promuovere le tematiche del riutilizzo legate alla tutela dell’ambiente coinvolgendo anche gli alunni di alcune scuole italiane.

Incoraggiare il riutilizzo delle confezioni di succhi di frutta e creare una nuova occasione di gioco a merenda: è questo l’obiettivo del “Brikkini Bus Tour” di Santal, un ludobus che ha già fatto tappa a Milano e nei prossimi giorni sarà anche a Roma e Napoli, sensibilizzando i bambini sulle tematiche del riuso e insegnando loro ad utilizzare creatività e fantasia per rendere utili e divertenti oggetti che altrimenti sarebbero destinati a diventare rifiuti.

E così grazie a Santal e ai Brikkini la merenda oltre a essere gustosa e nutriente, diventa anche divertente: riutilizzando le confezioni di pera, pesca e albicocca 3×200 ml con cannuccia, infatti, si possono costruire, i Brikkini, 12 animaletti allegri e scanzonati, da collezionare.

Il bellissimo “Brikkini Bus” diventerà il cuore dell’attività: nelle tre città coinvolte dall’iniziativa, stazionerà davanti alle scuole elementari, permetterà momenti e giochi educativi con gli animatori Santal e tanto divertimento per tutti.

A bordo i bambini potranno anche assistere ad uno spettacolo di burattini, fare merenda con i succhi di frutta Santal ed essere coinvolti in attività ludiche e in dimostrazioni di come riutilizzare i Brikkini, il tutto per dare un messaggio di come possa essere possibile creare un bel momento di divertimento tra genitori e bambini, con giochi semplici e non per forza costosi.

Nelle stesse città coinvolte dall’iniziativa l’operazione si ripeterà ogni weekend presso i Centri commerciali: anche qui, grazie all’aiuto delle hostess Santàl, i bambini e le loro famiglie potranno imparare a conoscere i Brikkini, essere coinvolti in attività di animazione, gioco e face painting.

Curiosi di scoprire di che cosa si tratta? Allora non vi resta che seguire le tracce del ludobus e lasciarvi coinvolgere dalla voglia di giocare. E’ tutto a portata di mano e molto divertente, i Brikkini vi aspettano.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-09-2014


Gaspard: il gadget anti-aggressione connesso a Internet

Gli ascolti tv premiano Un’altra vita, affondano invece I Cesaroni