Del Festival di Sanremo come ogni anno, ci portiamo non solo le canzoni da cantante ma anche le tendenze moda del 2021: ecco quelle che anticipano la primavera.

Sanremo non è solo musica anche moda, e dalla passerella fashion dell’Ariston sono diverse le tendenze della primavera 2021 che possiamo rubare o da cui farci ispirare. Nell’attesa di poter magari pensare anche ad outfit eleganti da indossare per cerimonie ed eventi, rubando tagli e design di abiti da palcoscenico, possiamo appuntarci nuance e dettagli da rivisitare in chiave daily.

Tendenze primavera 2021: le nuance dominanti

Gli outfit scintillanti sono stati i veri protagonisti del Festival di Sanremo 2021. Da non sottovalutare anche la galleria di colori pastellati, sgargianti, chiari e basic che ritroveremo in questa primavera alle porte.

– La primavera di questo 2021 sarà un inno al coraggio e alla passione, e quale colore può meglio rappresentarla se non il rosso. Indimenticabile è il tailleur oversize di Arisa, che ci porta a due altre tendenze irrinunciabili.

Il blazer da trasformare anche in tailleur e l’oversize, in una o due tagli in più che lasci quel giusto tocco di sensualità lasciando intravedere la pelle.

– La delicatezze della primavera, da sempre stagione iconica di rinascita si tramuta in nuance nude color carne, come ancora una volta Arisa ci suggerisce, ma che trova piena espressione anche nel look dei Maneskin.

– Una delle nuance di cui ci innamoreremo perdutamente è il celeste che Gaia ha portato sul palco dell’Ariston in più di una serata. Un colore pastellato e acceso perfetto per la primavera, da valorizzare con bijoux argento e dorati.

Look Sanremo 2021: gli outfit da copiare per la primavera

Alle fashion addicted questa tendenza non sarà sfuggita in anticipo. Blazer, maglie, giacche e spolverini abbracciano i contrasti di colore a blocchi, come abbiamo visto indossare a Bugo.

– A Malika Ayane invece rubiamo l’idea di un coprispalle originale: la tendenza a rete torna a dominare t-shirt e calze, e si appropria anche dei coprispalle, impreziositi di perline e pietre preziose.

Da regina del bianco e nero, ci ricorda che questi due colori basic sono da indossare senza remore.

– L’abito più daily, che ci ha ricordato quanto ci manchino le serate danzanti e che possiamo indossare con disinvoltura quando ritroveremo la normalità delle belle serate trascorse tra musica e amici, lo ha indossato Annalisa.

Un outfit che riassume un’altra tendenza indiscussa del Festival e della primavera: le frange.


Aria di primavera 2021 in tweed, il tessuto che è un trend da sempre

Moschino: la collezione autunno/inverno 2021-2022 in glam anni ’40