Secondo un’indiscrezione, Amadeus sta pianificando di eliminare completamente la categoria “Nuove proposte” da Sanremo 2022, adottando la formula usata da Baglioni nel 2019.

È da diverse settimane che Amadeus parla di ridurre i nomi in gara al Festival di Sanremo. Lo scorso anno, infatti, i cantanti furono ben 26, numero record che aumentò considerevolmente la durata delle serate con conseguente discontento del pubblico.
Il più grande cambiamento, di cui Amadeus ancora non aveva fatto parola, sembra riguardare i giovani.

L’indiscrezione

Secondo un’indiscrezione trapelata da All Music Italia, l’idea di Amadeus è di eliminare completamente la categoria “Nuove Proposte” dalla kermesse. Nel farlo, adotterebbe la formula utilizzata da Claudio Baglioni nell’edizione 2019.

All’epoca, 24 artisti andarono in onda in due prime serate a dicembre 2018. I vincitori delle due serate (che furono Einar e Mahmood) entrarono quindi nel cast principale di Sanremo 2019, dove dovettero presentare brani completamente inediti.
In questo modo, Amadeus porterà Sanremo 2022 ad avere 20 artisti in gara, compresi i due giovani “promossi”.

TAG:
Amadeus tv

ultimo aggiornamento: 06-09-2021


Ballando con le stelle 2021, in arrivo Andrea Iannone

Grey’s Anatomy 18: data di uscita, trama e cast