San Valentino da single: 6 modi per sopravvivere!

Trascorrere San Valentino da single può sembrare un vero incubo, ma ci sono delle strategie per sopravvivere e divertirsi anche da sola… vediamole!

Passare il San Valentino da single per molte donne è un vero incubo. Ovviamente è normale per una persona sola sentirsi un po’ tristi nel giorno degli innamorati, vedendo tante coppiette felici.

Non bisogna, però, disperarsi troppo: l’amore non è certo l’unica cosa importante nella vita e si può stare benissimo anche da soli! Se sei ancora convinta che sopravvivere al 14 febbraio senza un fidanzato sia impossibile, abbiamo qualche suggerimento per te.

Cosa fare a San Valentino da single

San Valentino da single
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/donne-amicizia-sdraiati-sorridente-2143800/

1. Trascorri una giornata con le amiche. Avrai sicuramente delle amiche single, quindi perché non organizzate una serata, anzi se potete un’intera giornata, da trascorrere insieme? Prendetevi 24 ore tutte per voi, da dedicare alle cose che più vi piacciono.

2. Fai shopping sfrenato. Lo shopping è terapeutico, soprattutto in caso di cuori infranti. E poi, a febbraio ci sono anche i saldi, cosa aspetti?

3. Vai al cinema. Vedere un bel film è un ottimo modo per distrarsi e non pensare continuamente a San Valentino. Attenzione, però: evita come la peste tutti i film anche vagamente romantici, perché ti renderebbero ancora più malinconica e tra gli spettatori ci sarebbero sicuramente delle coppiette. Meglio un film d’azione, oppure una commedia.

4. Rilassati alla spa. Mentre tutti mangiano dolci di San Valentino super calorici e ingrassano, tu vai alla spa a dedicarti qualche trattamento benessere: ne uscirai così rigenerata da fare invidia!

5. Esci con un amico. A lavoro o all’università c’è qualche amico che trascorrerà San Valentino da single come te? Potreste uscire insieme, senza nessun impegno. Chissà, potrebbe anche nascere qualcosa…

6. Rilassati a casa. Nessuna delle idee che ti abbiamo suggerito fino ad ora ti convince? Be’, allora trascorri a casa la serata di San Valentino, ma senza deprimerti: ordina cibo d’asporto, fai una maratona di serie TV e rilassati.

ultimo aggiornamento: 29-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X