Anche nella puntata di questa sera Sabrina Ferilli conduce brillantemente il programma, mettendosi in gioco accanto ai concorrenti.

Sabrina Ferilli, come al solito, non si fa mancare nulla. Sempre con l’aplomb che la contraddistingue. Ormai è chiaro: è la cavia favorita da tutti i performer del talent show Mediaset.

Anche questa sera, come nelle altre puntate, le è toccato di tutto. L’attrice romana si è, dapprima, ritrovata a voltaggiare pericolosamente tra le braccia di un non troppo aggraziato ballerino, che ha scelto lei nel suo numero di danza anni ’90; poi le è toccato addirittura interagire con un WC intelligente – iWC, la toilette del futuro – inventato e brevettato da uno dei concorrenti in gara questa sera a Tu si que vales; in verità ha dovuto iteragire anche con lo stesso inventore, che forse ha preso la questione un po’ troppo sul serio. Infine, la Ferilli si è offerta di prestare soccorso ad un aspirante cantante in difficoltà.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Insieme a Jerry Scotti, la Ferilli si è esibita sulle note di Perdere l’amore di Massimo Ranieri, una pietra miliare della canzone italiana. Con tutte le difficoltà del caso – concorrente incluso, del tutto fuori tempo, fuori tono, fuori luogo – il trio funziona e diverte. Complice la consueta spontanietà della direttrice della giuria popolare, sempre pronta a mettersi in gioco, e anche la simpatica complicità con la De Filippi; le due insieme ricordano le migliori amiche dei tempi del liceo che si stuzzicano a vicenda e ridono del loro disagio.

Si può dire che, puntata dopo puntata, il vero fenomeno di Tu si que vales sia sempre più Sabrina Ferilli.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 09-10-2021


Lo “Spider Man delle corsie” a Tu si que vales

La proposta di Delia Duran ad Alex Belli: “Voglio un figlio”