Come riutilizzare gli avanzi di lana: idee creative e originali

Come riutilizzare gli avanzi di lana? 3 idee e lavoretti facili

Come riutilizzare gli avanzi di lana in modo creativo con le tecniche del fai da te per dar vita a nuovi oggetti? Ecco 3 idee facili e originali!

Vi ritrovate in casa degli avanzi di lana: sarebbe un vero peccato buttarli via, ma allo stesso tempo non sapete proprio cosa farvene? Provate a riutilizzarli per creare nuovi oggetti originali e personalizzati da indossare o per decorare la casa. Da un pezzo di un vecchio maglione a del filo di lana avanzato, potete dar vita a bellissimi oggetti realizzati con la tecnica del fai da te. Ecco come riciclare la lana avanzata in modo originale e creativo: facciamo insieme una coperta, un angioletto o dei pon pon!

Cosa fare con della lana avanzata?

Gomitoli di lana
Gomitoli di lana

• La prima idea è quella di realizzare una coperta con gli avanzi di lana. Se avete tanti pezzi di lana di diverse misure e colori potete realizzare un’unica coperta che vi terrà al caldo durante le serate invernali davanti alla TV. Crearla è davvero semplice e tutto ciò che vi servirà saranno forbici, ago e filo.

  1. Realizzate dei quadrati o dei rettangoli e posizionateli uno accanto all’altro. Per facilitarvi nell’operazione appoggiate tutti i pezzi sul tavolo in modo tale da vedere quale sarà la forma finale della coperta e riuscire così a creare la forma di un rettangolo o di un quadrato.
  2. Infine, cucite i vari pezzi uno accanto all’altro. La parte migliore è che l’effetto è ancora più rustico, se usate tanti tipi diversi di lana.
  3. Per dare un tocco creativo in più, infine, ricamate sulla coperta dei fiori colorati oppure cucite delle applicazioni.
Angioletto di lana
Angioletto di lana

• Create dei graziosi angioletti. Procuratevi una pigna e una pallina bianca grande circa 1/3 della pigna.

  1. Dipingete la pallina bianca di rosa e disegnatevi il viso dell’angioletto.
  2. Ricoprite la pigna di lana e incollate poi le due sfere che saranno il corpo e la testa dell’angioletto.
  3. Usate infine della lana o dello spago per fare i capelli e incollateli con della colla vinilica.
Pon pon
Pon pon

• Perchè non realizzare dei pon pon da attaccare a sciarpe e maglioni?

  1. Prendete una forchetta e arrotolate il filo di lana intorno i denti della forchetta sulla lunghezza.
  2. Fate poi passare un filo di lana in mezzo tra i denti della forchetta e fate un nodo.
  3. A questo punto, potete tagliare i bordi e il lavoro sarà pronto!

ultimo aggiornamento: 08-02-2020

X