Più belli che mai, George Clooney e Amal Alamuddin sono tornati sulla scena pubblica dopo il ritiro dovuto alla pandemia. Ma si infittiscono i rumors su una presunta crisi matrimoniale.

George Clooney e la moglie Amal Alamuddin sono tornati, forse ancora più splendenti di come li ricordavamo. L’attore e la moglie si sono presentati sul red-carpet di Los Angeles in occasione della prima del film di lui, The Tender Bar.

Si tratta della prima uscita pubblica della coppia da due anni a questa parte; l’ultima risaliva infatti a ottobre 2019. Complice la pandemia, certo, ma non solo. I rumors insistenti su una presunta crisi coniugale non si sono ancora placati.

La coppia più bella

Stupendi e coordinati nel look, i Clooney hanno illuminato la scena con due outfit matchy-matchy. Lui si è presentato in un completo nero Armani, mentre lei in un abito lungo bianco e nero dal taglio asimmetrico con luccicanti orecchini Cartier. George e Amal sono parsi affettuosi e complici, si stringevano la mano e si rivolgevano sguardi lunghi e pieni d’amore. Per la coppia si trattava di una serata d’evasione, senza i gemelli di quattro anni, Alexander ed Ella.

Ma l’improvvisa ricomparsa dei due sulla scena pubblica ha immediatamente riacceso i gossip. L’ipotesi della precedente crisi matrimoniale si fa sempre più accreditata. George Clooney e Amal avranno finalmente fatto pace? Nel dubbio, aspettiamo la prossima apparizione pubblica dei Clooney.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 07-10-2021


HoYeon Jung, dopo Squid Game sarà il nuovo volto di Luis Vuitton

Mara Venier e gli investimenti sui Bitcoin: è tutto falso