Il Comitato tecnico scientifico avrebbe dato il via libera all’apertura dei ristoranti a cena in zona gialla e a pranzo in zona arancione.

I ristoranti potrebbero aprire la sera in zona gialla e a pranzo in zona arancione: c’è il via libera del Cts. Questa la grande novità in arrivo nei prossimi giorni, secondo quanto riferito dal Corriere della Sera. Ma non l’apertura non è totale: i locali dovranno avere infatti ampi spazi e posti a sedere contingentati. Per il disco verde serve però un nuovo Dpcm, che dovrà essere varato dal nuovo governo.

Ristoranti aperti a cena in zona gialla?

Segnali espliciti di apertura da in tal senso da parte del precedente governo si erano già avuti nel mese di gennaio. La svolta adesso è però il via libera degli scienziati del Comitato tecnico scientifico, che hanno passato la palla al prossimo esecutivo.

Clienti al bar con mascherina
Clienti al bar con mascherina

Ovviamente tale apertura non significa un decreto in arrivo dalle prossime ore. Bisognerà infatti con tutta probabilità attendere che Mario Draghi formi il suo governo e che ottenga la fiducia. Tuttavia, si tratta di un segnale chiarissimo che rappresenta anche una vittoria per le associazioni imprenditoriali che da tempo lottano per ottenere un segnale di speranza.

Ristoranti aperti: le regole da seguire

La riapertura dei locali è ovviamente sottesa all’accettazione delle regole e delle restrizioni imposte dallo stesso Cts, che non ammette abusi che potrebbero danneggiare anche i ristoratori in regola. Per poter riaprire le porte a pranzo e cena servirà seguire alla regola le disposizioni: distanziamento di un metro tra i tavoli e nelle aree di passaggio, utilizzo sistematico di dispositivi di protezione individuale per gli addetti al servizio, esposizione di una chiara informativa all’esterno dei locali con indicazione della capienza massima.

Spiega Lino Stoppanti, president edella Fipe, come riferito da Italia a Tavola: “Ci auguriamo che il Governo che si sta costituendo in questi giorni provveda nel più breve tempo possibile all’emanazione di un nuovo Dpcm per consentire di aprire a cena fino alle 22 in fascia gialla e durante le ore diurne in fascia arancione a chi ha spazi con tavoli“.

I bonus per le donne (mamme e non): ecco le agevolazioni

TAG:
coronavirus

ultimo aggiornamento: 05-02-2021


Instagram si ispira a TikTok: in arrivo lo scorrimento verticale per le Stories

La Casa Bianca secondo Joe Biden e Kamala Harris: un “pezzo” di Luna nello Studio Ovale e…