Rischi preservativo sfilato

Ad oggi, uno dei metodi di contraccezione più sicuri che si possano usare, poiché, oltre a proteggere da gravidanze indesiderate protegge anche da malattie trasmissibili sessualmente, è il preservativo. Bisogna però saperlo usare nel modo più corretto.

chiudi

Caricamento Player...

Il preservativo, o profilattico, è una sorta di cappuccio in lattice che va indossato dall’uomo prima della penetrazione, durante l’atto sessuale. Il suo scopo è di impedire un’eventuale gravidanza della donna, e di fungere da barriera a malattie che potrebbero essere trasmesse per via genitale.

Se il profilattico non è stato inserito correttamente, potrebbe capitare che si sfili al momento in cui l’uomo esce dalla donna: in questo caso c’è da preoccuparsi solo se il liquido che è contenuto al suo interno si versa addosso al corpo femminile. Se non c’era ancora stata eiaculazione, o se il profilattico esce senza svuotarsi, non bisogna preoccuparsi troppo. Per stare tranquilli, è sempre bene infilarlo con cura quando il membro è ben eretto.