Rimedi naturali per pori dilatati

Ecco alcuni rimedi naturali per pori dilatati, per migliorare l’aspetto della nostra pelle senza ricorrere a prodotti chimici.

chiudi

Caricamento Player...

I pori dilatati sono la caratteristica principale della pelle grassa: la loro dilatazione è dovuta al fatto che non riescono più a contenere tutto il sebo e le impurità prodotte dall’epidermide causando questo fastidioso inestetismo, che però può essere attenuato: se non vogliamo affidarci a creme di cui non conosciamo bene le componenti chimiche, possiamo ricorrere ad alcuni rimedi naturali per pori dilatati che avranno un notevole effetto astringente.

Uno dei rimedi più utilizzati per combattere i pori dilatati in maniera naturale è costituito dal ghiaccio, il cui effetto astringente dura per un po’ e si può intensificare aggiungendo ai cubetti di ghiaccio succo di mela, succo di cetriolo o tè verde.

Altro alleato della pelle con pori dilatati è il succo di cetriolo, che applicato per un quarto d’ora sulla pelle perfettamente pulita la rende luminosa e combatte gli inestetismi dovuti all’eccesso di sebo. Se invece oltre che di un effetto astringente c’è bisogno di schiarire alcune zone della pelle, si può utilizzare il succo di limone: unito a un cucchiaio di miele ed applicato sul viso, va lasciato in posa per 10 minuti e poi risciacquato abbondantemente.

Se si vuole ottenere un effetto antisettico e lenitivo, si può applicare sul viso una miscela di acqua e aceto di mele in parti uguali: la pelle va risciacquata dopo qualche minuto, e già dalle prime applicazioni si noteranno risultati soddisfacenti.

Qualunque sia il rimedio con cui vorrete combattere l’inestetismo dei pori dilatati, è importante che ricordiate di non togliere mai le impurità del viso aiutandovi con le mani, rischiereste di procurarvi delle piccole cicatrici e di ‘sporcare’ ulteriormente la vostra pelle, molto meglio ricorrere a cadenza regolare alle cure di un’estetista che tramite una pulizia del viso completa vi aiuterà a contrastare o a eliminare il problema della pelle a tendenza seborroica.