Dopo Natale le nostre case sono spesso invase da panettoni e dolci natalizi. Scopriamo insieme come riciclarne le scatole in modo semplice e divertente.

Quando le feste sono sul finire, ci si ritrova puntualmente con scatole di panettoni e pandori delle quali non si sa bene cosa fare.
Se da un lato è possibile gettarle via una volta consumati i dolci che contengono, dall’altra si possono infatti destinare ad un uso diverso che, in alcuni casi, può rivelarsi particolarmente utile.
Ecco, quindi, alcune idee interessanti dalle quali trarre spunto.

Scatole dei panettoni in più: ecco come riciclarle

Non è detto che in presenza di tante scatole di panettoni (o di pandori) sia sempre necessario buttarle via. Ci sono infatti diverse soluzioni alternative che è possibile mettere in atto e che possono rivelarsi utili e al contempo divertenti.

confezione cibo
confezione cibo

Un buon esempio è quello di ritagliarle della misura che serve ed usarle come svuota tasche o per inserirle nei cassetti per fungere da separatori e mantenere in ordine le proprie cose.
Al contempo, se ben lavorate possono essere usate per dar vita a lanterne da giardino da accendere. Per farlo basterà infatti dargli la forma che si desidera usando i lati delle scatole come fossero normali fogli di cartone. Rivestendo il tutto con carta colorata si otterranno risultati davvero piacevoli e perfetti per dar vita a dei regali.

Sempre restando in tema di regali (specie per chi è solito farne anche dopo Natale) e su ciò che si può realizzare con la carta si possono creare delle scatole nelle quali inserire confetture, biscotti, dolcetti o ciò che più si desidera. Anche in questo caso, ovviamente, si dovrà rivestire il tutto con della carta colorata, in modo da nascondere eventuali scritte o marchi in bella vista.

Come riciclare le confezioni dei dolci per i più piccoli

Se si hanno bambini in casa si possono usare le scatole per rendere più divertenti i loro giochi.
Se se ne hanno davvero tante si può ad esempio colorarle e ritagliarle su misura per creare una sorta di casa delle bambole. Allo stesso tempo si possono usare per creare dei caschi o delle maschere per i bambini (queste ultime sono utilissime per carnevale).

Ciò che conta è lasciar andare la fantasia e giocare insieme ai più piccoli insegnando loro come anche l’oggetto più semplice sia in grado di trasformarsi in un bellissimo gioco.

Ecco un video di riepilogo:

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 04-01-2022


Creare con la carta in modo semplice e veloce: idee da cui trarre spunto

Spumante avanzato dalle feste? Ecco come riutilizzarlo