Il respiro del neonato può dare informazioni sullo stato di salute, vediamo come fare a interpretarlo e capire se c’è qualcosa che non va.

Come si fa a capire se il respiro del neonato è regolare? E come si controllo che il piccolo non abbia il respiro rumoroso o affannoso? Rispetto agli adulti il respiro dei neonati ha delle caratteristiche differenti, come una frequenza più rapida. Vediamo qual è la frequenza respiratoria che si ha normalmente e in quali casi può capitare che il respiro diventi affannoso o rumoroso.

La frequenza del respiro nei neonati

I neonati e i bimbi un po’ più grandi hanno una frequenza respiratoria maggiore rispetto agli adulti. Nei neonati, infatti, sono considerati fisiologici dai 30 ai 60 respiri al minuto, mentre nei bambini si parla di 20 o 30 respiri al minuto, mentre in un adulto a riposo si hanno circa 12-16 cicli respiratori. La frequenza respiratoria sarà alta nei neonati e in un tutto il primo anno di età per poi diminuire gradualmente in funzione della crescita.

Neonato che piange
Neonato che piange

Ci sono però dei fattori che influenzano la frequenza respiratoria e vanno ad alterare questi valori, per esempio se il piccolo sta piangendo, se è agitato oppure se ha la febbre, si avrà una frequenza respiratoria più alta del normale. È anche normale che la frequenza dei respiri aumenti subito dopo la poppata.

Neonati: respiro affannoso o rumoroso

Quando sembra di percepire il respiro affannoso del neonato o il rumore del respiro non è come di consueto, la ragione può essere il naso tappato per via di un raffreddore. Nei casi in cui il respiro sembri accelerato bisogna fare attenzione anche ad altri segnali, misurare la febbre, capire se ci sono anche colpi di tosse o starnuti e riferire i sintomi al pediatra.

Mamma bacia bimbo che dorme
Mamma bacia bimbo che dorme

Se si tratta semplicemente di un raffreddore e il respiro rumoroso del neonato è dovuto al muco, il medico potrà suggerire di ricorrere a dei lavaggi nasali. I lavaggi aiutano a liberare il naso in modo che non ostacoli il respiro e permetta al piccolo di respirare senza problemi durante la poppata.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 11-10-2021


Crescita neonatale: come cresce il piccolo di mese in mese

Come smettere di allattare e quando è consigliabile farlo