Radiofreccia, ecco dove ascoltare la nuova radio

Radiofreccia, scopri dove è possibile ascoltare la nuova radio libera nata da un’idea di Lorenzo Suraci Presidente di RTL 102.5

chiudi

Caricamento Player...

Radiofreccia è una nuova sfida lanciata da Lorenzo Suraci, Presidente di RTL 102.5, che ha deciso di puntare su un’emittente web con l’appoggio di diversi professionisti ed addetti ai lavori del settore. La radio, nata come un’idea prettamente per il web, presto verrà trasmessa anche in FM e rientra nell’offerta Web Dab Digital offerta dal gruppo di Cologno Monzese.

Radiofreccia

E’ nata Radiofreccia, la nuova radio libera. Inutile negarlo: il nome richiama alla memoria, soprattutto dei fan, la prima prova da regista di Luciano Ligabue che nel 1998 con la complicità di Domenico Procacci ha debuttato al cinema con l’omonima opera ispirata ai racconti contenuti nel libro “Fuori e dentro il borgo”. L’emittente Radiofreccia è nata da un’idea di Lorenzo Suraci, Presidente di RTL 102.5 che ha voluto ispirarsi alle radio di un tempo. In particolare alle programmazioni delle prime radio americane quando la musica rock andava per la maggiore e i disc jockey erano l’anima e l’occhio dei programmi. Una sfida che sembra aver convinto la critica e il pubblico degli ascoltatori che da giorni sta seguendo le nuove trasmissioni della radio ispirata ai primi anni ’70.

Dove ascoltare Radiofreccia

Con Radiofreccia si è cercato di proporre al pubblico una sorta di “ritorno alle origini” con un radio assolutamente libera da regole di mercato e schemi pre-impostati. Si tratta di una radio con un’anima libera e rivoluzionaria proprio come quella del suo ideatore Lorenzo Suraci, Presidente di RTL 102.5, che ha voluto riportare in auge una radio moderna ma con richiami al passato storico delle grande radio americane. Con lui un team di addetti ai lavori degni di nota a cui tocca il compito di accompagnare i telespettatori in questa nuova avventura. Per tutti quelli che vogliono ascoltare la nuova radio libera è possibile farlo: collegandosi al sito ufficiale www.radiofreccia.net, in DAB+ oppure sul digitale terrestre ai canali 258 e 537. Buon ascolto!

(fonte foto: Facebook)