Per ottenere il colore desiderato bisogna sapere quanto tempo tenere la tintura per ciglia.

La tintura per ciglia è la soluzione ideale se abbiamo bisogno di scurire le nostre ciglia e/o le nostre sopracciglia divenute bionde dopo settimane trascorse al mare, se vogliamo modificarne il colore dopo aver cambiato quello dei nostri capelli, o se vogliamo ripristinare la loro tonalità originale perché sono divenute bianche con l’avanzare dell’età.

Una tintura per ciglia funziona e si prepara allo stesso modo di quella per capelli, con un tubetto di colore e un flacone di ossigeno.

Si mescolano in una tazzina circa due cm di prodotto con 15 – 20 gocce di ossigeno, si applica il composto sulle ciglia e sulle sopracciglia, facendo attenzione a non far entrare la tintura negli occhi, e si lascia in posa.

Quanto tempo tenere la tintura per ciglia?

Il tempo di posa varia dai 5 ai 20 minuti in base alla tonalità desiderata: maggiore sarà la schiaritura o l’intensità del colore che desideriamo ottenere, più a lungo dovremo tenere la tintura sulle ciglia.

Per ottenere risultati soddisfacenti ed evitare bruciori o arrossamenti, meglio proteggere gli occhi con del cotone idrofilo durante l’applicazione e la posa della tintura, per evitare che coli negli occhi con conseguenze non proprio piacevoli.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-09-2015


Ricetta del latte condensato zuccherato

Quanto costa la tintura Refectocil per ciglia