Quanto tempo cuocere wurstel al forno

Quanto tempo è giusto cuocere i wurstel al forno?

chiudi

Caricamento Player...

Sicuramente gli alimenti cotti al forno hanno molto più gusto rispetto ai canonici piatti cucinati al microonde, tuttavia vale davvero la pena perdere qualche decina di minuti in più aspettando che il forno si riscaldi e che possano così essere cotti anche i wirstel?

Sì, certo! Perché al forno, i wurstel magari con patate sono davvero gustosi e sfiziosi! Come cucinarli e per quanto tempo si deve far andare la cottura? Usiamo del rosmarino fresco per insaporire il tutto, così come la qualità di patate esatte per la cottura al forno, dopodiché prepariamo il tutto.

Sbucciamo le patate e laviamole per bene, tagliamole a cubetti e cospargiamole di sale e olio extravergine. A questo punto possiamo aggiungere anche un po’ di pancetta o cipolla per insaporire bene. Tagliuzziamo anche i wurstel o incidiamoli, è indifferente e dipende dal tipo di cottura che vogliamo dargli.

Per quella classica si può usare tranquillamente il wurstel intero e solo inciso grossolanamente per valutarne la cottura. Il forno, invece, va preriscaldato in modalità ventilata a 180°. Una volta raggiunta la temperatura, informiamo cospargendo ben bene di rosmarino e lasciamo cuocere per una mezz’oretta massimo.