Quanto dura spotting ovulazione

Quanto dura lo spotting durante il periodo di ovulazione?

chiudi

Caricamento Player...

 

Il termine spotting indica quel sanguinamento vaginale che non si rifà al periodo di mestruazione. Al di fuori di questo, infatti, il sanguinamento può verificarsi durante l’ovulazione. Ma quanto può durare?

Ovviamente ogni donna è diversa dalle altre e ogni organismo concerta le proprie funzionalità in maniera differente. Va da sé che anche la durata dello spotting ovulatorio è differente da donna a donna.

C’è chi lo riscontra per un giorno soltanto e chi per almeno 4 giorni. Non è comunque il caso di preoccuparsi, dal momento che la causa può essere un periodo di stress o una carenza vitaminica. Il nostro ginecologo di fiducia va ad ogni modo contattato al più presto, in caso di preoccupazione, perché solo lui può chiarire ogni dubbio.

Certo, non dobbiamo immediatamente pensare all’endometriosi o a una patologia terribile, dal momento che anche solo le abitudini alimentari possono influire su questo fenomeno. Fare una visita approfondita o anche solo una consulenza ci metterà al sicuro da ogni dubbio.

Lo spotting, infine, si riconosce perché si tratta di un sanguinamento molto più lieve e di colore scuro rispetto alla mestruazione vera e propria.