Quanto costa rifarsi il sedere in Brasile

Tutte pazze per il lato B! Scopriamo quanto costa rifarsi il sedere in Brasile.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo il seno tocca al sedere: le donne non si accontentano mai e se qualche anno fa avrebbero fatto carte false per avere un seno alto, sodo e prosperoso ora è la volta dei glutei, e il desiderio di un sedere perfetto ha contagiato proprio tutte, tanto che alcune per averlo come le star della TV, Belen Rodriguez in testa, hanno deciso di ricorrere al lipofilling, che si pratica prelevando grasso da varie parti del corpo e iniettandolo nelle natiche rimodellandole, o alla gluteoplastica, con la quale vengono impiantate vere e proprie protesi sotto il muscolo gluteo della forma e della grandezza che la cliente desidera.

Nelle cliniche estetiche presenti in alcune città Italiane i prezzi per una gluteoplastica partono dai 6.000 euro: discorso differente se si decide di ‘diventare più belli’ all’estero.

In Brasile, ad esempio. Quanto costa rifarsi il sedere in Brasile?

Il professor Ivo Pitanguy opera in Rua Donna Mariana, a Rio De Janeiro, e nonostante l’età avanzata (è nato nel 1926) è ancora in attività. Nella sua lunga e gloriosa carriera ha ritoccato i connotati e le caratteristiche fisiche di stelle del cinema e della televisione (Sofia Loren, brigitte bardot e Gina Lollobrigida solo per citarne alcune), principi, e addirittura sultani: egli stesso sostiene che un intervento estetico di successo migliora l’umore di un povero quanto una consulenza dallo psicanalista, infatti in Brasile il miglioramento dell’aspetto fisico è talmente fondamentale che i ritocchi estetici sono gratuiti o quasi per le persone meno abbienti, perché tutti hanno il diritto di sentirsi bene nel proprio corpo, anche se non hanno soldi per sostenere un’operazione che migliori il loro aspetto.

Quindi, un’operazione di gluteoplastica in Brasile, a meno che non venga offerta dal servizio sanitario nazionale in caso di persone con problemi economici, costa decisamente meno che in Italia. Il prezzo può aggirarsi intorno ai 3000 euro, ma bisogna fare molta attenzione in quanto i risultati possono non essere quelli sperati per via dei differenti canoni di bellezza che variano di Paese in Paese, per la carenza di strutture e gli standard assistenziali decisamente inferiori ai nostri.

Quindi, visto che si tratta di interventi permanenti, molto meglio spendere un pochino di più ma andare sul sicuro piuttosto che rischiare gravi complicazioni e danni alla salute pur di risparmiare.