Quanto costa mangiare da Beniamino Baleotti di Detto Fatto

Se volete provare un ristorante di classe, ottimo e innovativo, allora prenotate una cena da Beniamino Baleotti, chef di Detto Fatto su Rai Due.

chiudi

Caricamento Player...

Mia nonna mi ha insegnato che il cibo è convivialità, e ogni volta che si fa da mangiare è una festa non un lavoro. La cucina non è mai routine come altri settori“.

Ecco come la pensa riguardo la passione per la cucina il pluripremiato chef Beniamino Baleotti, star del noto programma televisivo Detto Fatto del prime time di Rai Due, lo show condotto dalla brava Caterina Balivo che ci propone le eccellenze italiane in svariati ed eterogenei settori, dalla moda al lifestyle fino ad arrivare, appunto, alla cucina.

Beniamino, a soli 31 anni, ha già un curriculum di tutto rispetto ed è stato definito, a ragione, il “Il Re della sfoglia”, proprio per la sua incredibile abilità nel piatto più tipico della cucina emiliana.

Inoltre Beniamino ha conquistato anche diversi premi prestigiosi, tra cui lo “Sfoglino d’oro”, il “Mattarello d’oro” e la “Tagliatella d’oro”, ed è chef executive dell’Agriturismo Le Ginestre a Pianoro (BO), di proprietà della sua famiglia.

La popolarità nazionale è arrivata con “Detto Fatto”, ma il suo successo è dovuto alla sua abilità culinaria. I prezzi per un menù completo nel suo ristorante? Assolutamente modici, il menù fisso è comprensivo di due primi, un secondo, contorno, dolce, acqua vino e caffè. Per avere altre informazioni consultate il sito.