Quanto costa l’allungamento ciglia

Scopriamo quanto costa l’allungamento ciglia, per uno sguardo magnetico e affascinante, da vera gatta.

chiudi

Caricamento Player...

Per migliorare l’aspetto delle nostre ciglia esistono in commercio tantissimi mascara: volumizzanti, separatori, allunganti, rimpolpanti, alcuni anche con effetto nutriente e protettivo. Ma chi desidera allungare le proprie ciglia in maniera significativa e rinunciare ad applicare quotidianamente il rimmel, o a mettere le ciglia finte nelle occasioni importanti, può provare a sottoporsi a una seduta di allungamento delle ciglia.

L’allungamento delle ciglia viene effettuato in un salone di bellezza qualificato da un’estetista che deve aver necessariamente seguito un corso di specializzazione in lash extension (extension per ciglia), e che provvederà ad applicare alla cliente in un lasso di tempo che va dalle due alle tre ore 90 – 100 singole ciglia, fissandole una ad una su quelle naturali con una colla apposita del tutto anallergica.

Il colore consigliato è lo stesso delle ciglia naturali, oppure il nero, ma c’è anche chi ama, per avere un effetto più naturale, farsi applicare ciglia di colori differenti.

Il trattamento dura un mese, è adatto anche a chi porta le lenti a contatto, a patto che le rimuova durante l’applicazione delle extension, ma non è consigliato a chi ha le ciglia troppo corte o molto deboli e tendenti alla caduta.

Quanto costa l’allungamento ciglia?

Il prezzo si aggira sui 250 euro, perché è un lavoro di precisione e che richiede del tempo, mentre il ritocco costa circa 80 euro, ma se volete evitare questa spesa tra un’applicazione e l’altra potete camuffare le piccole imperfezioni applicando un po’ di mascara.