Dior è un brand leader nel settore della pelletteria e per la stagione 2015-2016 ha lanciato la sua nuova borsa “Miss Dior”. Quanto costa?

Le borse di Dior hanno un particolare che le distingue da tutte quelle degli altri brand: sono decisamente simbolo di classe e ricercatezza. Dior sceglie un taglio molto moderno per le very young e fa centro. Il suo Miss Dior, già protagonista di una fortunatissima linea di fragranze e prodotti per il corpo, diventa iconico anche per quanto riguarda le bags.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Infatti, la casa di moda parigina, decide di far uscire un nuovo modello di Miss Dior, pochette da giorno e da sera del tutto adorabili, ottime sia per una giornata all’insegna dello stile che per una serata o nottata all’insegna invece del glamour più sfrenato.

L’elegante borsa che detta le tendenze moda, iperfemminile e moderna, parte da 1.550 €, fino ad arrivare a 2.000 € per le pochette in pelle pregiata. I materiali? Come dicevamo, pelle trapuntata in colori intensi a contrasto, ma anche una bella e comoda catena removibile e infine la chiusura a scatto.

Ci sono anche le versioni in pitone dallo squillante colore turchese, appetibili e sicuramente trendy. Ma anche in pelle di agnello metallizzata e non, dalle impunture “cannage” di alta fattura. La catena amovibile può essere color oro chiaro o argento, e la Miss Dior si può tranquillamente portare a tracolla, a spalla o a mano.

Le dimensioni sono di 21 x 13,5 cm per il corpo e 120 cm di catena. Nell’interno si trovano un grande scomparto, una tasca con zip, una tasca applicata interna e una esterna, oltre che ben sette comodi scomparti per le carte.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-08-2015


Dopo quanto tempo rimuovere tatuaggio all’henné

Sport praticati da Bianca Guaccero