Quanti kg si prendono nel primo trimestre di gravidanza

Sono incinta e tutti mi riempiono di frasi come “un chilo al mese è il giusto”, “mangia quello che ti pare”… ma sarà tutto vero?

chiudi

Caricamento Player...

Prima cosa: non dipende dall’altezza, sfatiamo questa leggenda metropolitana. E poi non è vero che si sente il bisogno di mangiare per due. Ovviamente l’appetito muta a seconda del fabbisogno energetico della neomamma.

Si deve mangiare equilibrato: soprattutto se prima di rimanere incinta non si mantenevano buone abitudini. Benvenute frutta e verdura, latticini e carni ben cotte. Ma anche pesce e cereali integrali. Da evitare gli alimenti troppo grassi e troppo dolci, che hanno scarse proprietà nutrizionali.

Ma quanti chili si prendono nel primo trimestre di gravidanza, quando il feto è ancora piccolo e la pancia non troppo pronunciata? L’aumento di peso è molto scarso. Infatti all’inizio certe donne possono addirittura dimagrire, a causa di nausee e conseguente vomito.

E’ durante il secondo trimestre che si aumenta per davvero, perché al sesto mese si dev’essere ingrassate di 6 kg e non meno.

Infine, durante il terzo trimestre, l’aumento di peso è di un chilo al mese. Verso la fine della gravidanza l’aumento totale sarà di 9-12 kg. Tale incremento ponderale è ovviamente adeguato sia per la mamma che per il bebè.