Quante volte idratare pelle in inverno

Come e quante volte idratare pelle durante l’inverno.

chiudi

Caricamento Player...

L’inverno è un periodo in cui, a causa di agenti atmosferici esterni particolarmente aggressivi, come freddo, vento, neve e gelo, la nostra pelle è spesso soggetta ad arrossamenti, screpolature o secchezza eccessiva. E’ dunque molto importante ricordarsi di proteggere ed idratare a sufficienza la nostra pelle ed il nostro corpo per mantenere i tessuti sempre elastici e tonici. Ma quante volte è consigliato idratare la nostra pelle in inverno? In linea generale è importante cercare di idratare la pelle sempre la mattina prima di uscire e la sera una volta rientrati a casa. Molto dipende poi dall’attività e dal lavoro svolto o dall’attività fisica praticata. Se per lavoro, per sport o per hobby si passano molte ore all’esterno a contatto con umidità, freddo, neve o pioggia, allora sarà utile portare sempre in borsa una crema per le mani ed un burro di cacao in modo da idratare la pelle non appena avvertiamo un senso di secchezza e di screpolature. Altro consiglio utile è bere a sufficienza, almeno un litro e mezzo al giorno, perché ciò favorisce l’idratazione interna del corpo ed aiuta a mantenere morbido ed elastico il tessuto connettivo delle nostre cellule. Infine, è bene ricordare di proteggere le parti più esposte e delicate del nostro corpo come mani o collo, attraverso guanti o sciarpe.